Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 5
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 10
Tipo: Per stages e tirocini

ISTITUZIONI DI BIOLOGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
64
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

SCRITTO E ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di introdurre i concetti fondamentali relativi all’ultrastruttura delle componenti cellulari e alla morfologia dei tessuti e di correlare gli aspetti morfologico-descrittivi a quelli funzionali. Il corso affronta la struttura e la funzione degli organuli della cellula eucariotica, la morfologia dei diversi tipi cellulari e le modalità di associazione delle cellule nella formazione dei tessuti in relazione alle funzioni dei tessuti stessi.
Inoltre una parte del corso è dedicata alla trattazione di temi riguardanti l’evoluzione biologica e la biodiversità.

Contenuti

Citologia, principi di Embriologia ed Organizzazione dei Tessuti, concetti di base dell’Evoluzione Biologica

Programma esteso

CITOLOGIA
La cellula procariotica ed eucariotica. Livelli di organizzazione della materia vivente. La cellula come unità fondamentale degli organismi viventi. Morfologia e organizzazione generale della cellula procariotica ed eucariotica. Ordini di grandezza, unità di misura e limiti di risoluzione. Metodi e mezzi di indagine. Le basi chimiche della materia vivente. Aspetti biologici delle componenti inorganiche ed organiche della materia. vivente: acqua, zuccheri, lipidi, proteine, acidi nucleici. La membrana plasmatica. Composizione ed architettura molecolare. Il modello a mosaico fluido: proprietà e funzioni. Specializzazioni: microvilli, ciglia e flagelli, glicocalice. Giunzioni intercellulari: strette, aderenti, desmosomi, comunicanti. Matrice extracellulare ed interazioni cellula-matrice. Cenni di comunicazione tra cellule e trasduzione del segnale. Il citoplasma. Citosol, ribosomi e poliribosomi. Sistema delle membrane interne e compartimentazione nelle cellule eucariotiche. Reticolo endoplasmatico ruvido e liscio. Apparato di Golgi. Traffico vescicolare, endocitosi ed esocitosi. Lisosomi. Perossisomi. Mitocondri. Cloroplasti. Citoscheletro. Microtubuli: struttura e funzione. Centri di organizzazione. Proprietà dinamiche. Motori microtubulari. Ultrastruttura dell’assonema in ciglia e flagelli. Microfilamenti: assemblaggio e disassemblaggio. Interazioni dei filamenti actinici con miosina e proteine leganti actina in cellule non muscolari. Filamenti intermedi. Il nucleo. Struttura del nucleo interfasico al microscopio ottico ed elettronico. Involucro nucleare e pori nucleari. Scambi tra nucleo e citoplasma. Nucleolo. Struttura della cromatina. Eterocromatina costitutiva e facoltativa. Ciclo cellulare (cenni). Mitosi e meiosi. Cellule somatiche e cellule germinali. La riproduzione sessuata. Gametogenesi e struttura dei gameti.
INTRODUZIONE ALL’ISTOLOGIA. I principali tessuti. Interazioni fra tessuti nella costituzione di organi ed apparati. Schemi strutturali degli organi cavi, parenchimatosi e fascicolati. Cenni di embriologia: fecondazione, segmentazione. gastrulazione e formazione dei foglietti embrionali. Caratteristiche morfologiche dei principali tessuti.
EVOLUZIONE BIOLOGICA. Panorama delle forme viventi. Le categorie sistematiche. Genotipo, fenotipo, fitness, selezione naturale e artificiale. Analogia e omologia. Coevoluzione, mimetismo. Legge di Hardy-Weinberg. Mutazioni, deriva genetica. Significato evolutivo della riproduzione sessuale. Speciazione. Evoluzione molecolare. Le prove storiche dell’evoluzione. Lamarckismo, darwinismo, neodarwinismo. Gradualismo ed equilibri intermittenti. Monophylum, paraphylum.

Bibliografia consigliata

Citologia (a scelta dello studente): Alberts et al. L’essenziale di biologia molecolare della cellula. Zanichelli II edizione.
Becker et al. Il mondo della cellula. VII ed. Pearson.
Colombo R., Olmo E. et al. Biologia della Cellula. Ed. edi-ermes
Evoluzione: Purves et al. La biologia dello sviluppo e i processi evolutivi. Zanichelli II ed.

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI E LABORATORI