Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 5
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 10
Tipo: Per stages e tirocini

ORGANI E FUNZIONI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Familiarità con i contenuti del modulo 1 (fisiologia generale)

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta (quiz) + esame orale
La prova scritta consiste in un test al computer di 30 domande multiple choice (su tutto il programma del corso), tempo massimo 45 minuti. L'esito del test deve essere > 18/30 per poter accedere alla prova orale riguardante sempre tutto il programma del corso.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso è diviso in due moduli. Il primo modulo si propone di fornire allo studente in biotecnologie i concetti base di fisiologia generale; il secondo modulo si propone invece di fornire una panoramica sulla struttura (anatomia) e sui meccanismi che governano la funzione dei diversi sistemi organici.

Contenuti

Il primo modulo del corso tratta argomenti di fisiologia cellulare con particolare attenzione ai trasporti transmembranari, ai segnali elettrici delle membrane cellulari, alla fisiologia della cellula nervosa e muscolare. Il corso affronta poi la fisiologia dei sistemi organici dell'uomo a partire dal sistema nervoso somatico sensoriale, i sensi speciali della vista e dell'udito.
Il secondo modulo del corso illustra il funzionamento della maggior parte dei sistemi organici dell'uomo, quali il sistema nervoso motorio somatico e vegetativo, endocrino, cardiovascolare, respiratorio, renale e digerente.

Programma esteso

Movimento volontario:
Programmazione ed esecuzione del movimento volontario
Sistemi paralleli nel controllo del movimento volontario (cervelletto e nuclei della base)
Riflessi spinali
Sistema limbico
Comportamenti pulsionali
Termoregolazione
sistema nervoso autonomo
Ortosimpatico
Parasimpatico
Riflessi autonomici (barocettivo, chemiocettivo)
Sistema Endocrino
Asse ipotalamo-ipofisario e relative ghiandole (tiroide, surrene, gonadi)
Midollare surrene
Sistemi endocrini a controllo periferico (esempi insulina-glucagone, sistema renina-angiotensina)
Sistema Cardiovascolare
Cuore: elettrofisiologia, funzione meccanica
Circolo arterioso
Circolo venoso
Scambi capillari
Omeostasi integrata di pressione arteriosa e volume intravascolare
Sistema respiratorio
Meccanica respiratoria
Scambi alveolo-capillare
Trasporto dei gas nel sangue
Circolo polmonare e sua regolazione
Sistema Digerente
Digestione: fasi cefalica, gastrica, intestinale
Pancreas esocrino
Fegato e formazione della bile
Assorbimento: zuccheri, aminoacidi, lipidi, acqua
Trasporto dei lipidi nel sangue
Prerequisiti
Familiarità con i contenuti del modulo 1 (fisiologia generale)

Bibliografia consigliata

Libro di testo consigliato: Fisiologia, a cura di D'Angelo e Peres, Edi Ermes editore
Diapositive del corso sulla piattaforma e-learning

Metodi didattici

Lezione frontale

Contatti/Altre informazioni

Orario di ricevimento
Appuntamento via email