Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 6
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 1
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 10
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 12
Crediti: 12

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 7
Tipo: Lingua/Prova Finale

CAMPAGNA GEOLOGICA 2

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
40
Prerequisiti: 

Geologia Strutturale, Rilevamento Geologico, Principi di Geologia.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Valutazione del lavoro di terreno, presentazione orale, relazione scritta personale. E' disponibile una guida in formato pdf per la preparazione della relazione.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Preparare lo studente al rilevamento geologico e alla cartografia in ambienti geologici e in contesti strutturali complessi.

Contenuti

Il corso comprende sei giorni di rilevamento di terreno in cui piccoli gruppi di studenti affrontano, assieme al docente, la cartografia geologica e l’analisi strutturale di unità del substrato (basamento e/o coperture) con deformazioni tettoniche anche complesse; viene effettuato inoltre un rilievo di base e delle coperture superficiali (depositi quaternari).

Programma esteso

Il corso è finalizzato all’apprendimento delle tecniche di rilevamento geologico più avanzate ed in particolare all’approfondimento di tematiche geologico-strutturali. Verrà affrontato il rilevamento di unità di qualsiasi tipo (basamento, coperture sedimentarie, depositi vulcanici e superficiali), caratterizzate da complesse deformazioni. La cartografia riguarderà preferenzialmente aree opportunamente scelte ubicate nelle Alpi o negli Appennini.

Bibliografia consigliata

Pubblicazioni scientifiche, carte topografiche, carte geologiche, ecc.

Metodi didattici

Rilevamento geologico sul terreno, preparazione di presentazioni e relazioni basate sui dati raccolti.

Contatti/Altre informazioni

Periodo di erogazione: Periodo estivo, solitamente tra fine giugno e inizio settembre.
Modalità di verifica del profitto e valutazione:
Valutazione del lavoro di terreno, presentazione orale, relazione scritta personale. E' disponibile una guida in formato pdf per la preparazione della relazione.
Orario di ricevimento:
Tutti i giorni in orario di ufficio