ACCELERATORI DI PARTICELLE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
45
Prerequisiti: 

Meccanica Classica, Elettromagnetismo e Relatività Speciale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Fornire le basi per la comprensione del funzionamento degli Acceleratori di Particelle e del loro utilizzo per la ricerca e le applicazioni

Contenuti

Gli acceleratori di particelle rappresentano oggi uno strumento essenziale per la ricerca in fisica fondamentale ed hanno una gamma di applicazioni che spazia dai trattamenti delle superfici alla diagnostica e terapia medica. Nel corso, dopo un'introduzione storica sullo sviluppo degli acceleratori, verranno forniti gli strumenti di base per la comprensione della dinamica trasversale e longitudinale dei fasci, le tecniche di iniezione, accelerazione ed estrazione. Verranno inoltre forniti esempi di acceleratori operanti in laboratori di ricerca e di acceleratori destinati alle applicazioni, sottolineando gli aspetti innovativi delle tecnologie adottate.

Programma esteso

Storia degli acceleratori – Dinamica trasversale e longitudinale – Emittanza – Magneti – Cavità risonanti – Stabilità dei fasci – Diagnostica – Iniezione – Estrazione – Luminosità – Esempi di acceleratori per la ricerca fondamentale – Applicazioni degli acceleratori alla Medicina ed altri settori.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali , esercitazioni

Contatti/Altre informazioni

Sul sito web:nell'area didattica è possibile trovare le informazioni sul c.v. del docente, il numero di telefono dello studio, la sede universitaria o di lavoro, l’orario di ricevimento studenti e l’indirizzo e-mail.