Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 12
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 7
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Crediti: 8

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 18
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

BIOCHIMICA CELLULARE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Conoscenze base di biochimica e di struttura cellulare

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

In orari di lezione hanno luogo tre verifiche a domande aperte, ciascuna riguardante una delle tre tematiche principali del corso (ripiegamento delle proteine; degradazione delle proteine; smistamento delle proteine). Il voto finale è la media dei tre voti, salvo che lo studente non richieda un esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso ripercorre il tragitto che le proteine compiono nella cellula dalla loro sintesi alla loro degradazione o alla secrezione (folding, smistamento e degradazione). Questo approccio offre la possibilità di trattare moltissimi eventi di primaria rilevanza nella vita delle cellule e i meccanismi regolativi e adattativi che esse attuano. Viene data enfasi a esiti patologici derivanti da malfunzionamenti nei fenomeni cellulari sopra menzionati.

Contenuti

- Ripiegamento delle proteine
- Degradazione delle proteine
- Traffico delle proteine

Programma esteso

Protein folding in vivo e chaperoni molecolari (Sistemi che assistono il ripiegamento delle proteine in procarioti ed eucarioti)
I dispositivi cellulari che attuano e controllano la degradazione intracellulare delle proteine. Il sistema ubiquitina-proteasoma. Il sistema lisosomale. I segnali fisiologici e patologici che indirizzano le proteina alla degradazione
Traffico intra- e extracellulare delle proteine. Lo smistamento delle proteine alla via secretoria e le relative modificazioni post-traduzionali delle proteine. Lo smistamento ai mitocondri, ai perossisomi, al nucleo

Bibliografia consigliata

Molecular Cell Biology (Harvey Lodish e altri autori). W. H. Freeman Editor (tematiche relative allo smistamento delle proteine)
Sono inoltre disponibili online lavori scientifici riguardanti le tematiche trattate, oltre a ulteriori supporti, sottoforma di schede di approfondimento e chiarificazione dei contenuti trattati a lezione

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

Orario di ricevimento
Il docente riceve per appuntamneto