Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

AMBIENTE E RETI TERRITORIALI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
48
Prerequisiti: 

Capacità di comprendere e analizzare criticamente testi sociologici, competenze di base in metodi di ricerca sociale.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Saper analizzare in una prospettiva interdisciplinare la relazione esistente tra uomo e ambiente e i nessi tra ambiente e fenomeni sociali.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Saper utilizzare le teorie e i metodi della ricerca sociale per descrivere e comprendere le connessioni tra società e ambiente.

Contenuti

Il corso si pone come obiettivo principale quello di familiarizzare gli studenti al rapporto tra società e ambiente.

Programma esteso

Il corso si articola in tre parti.
1. Nella prima viene presentato il ruolo della variabile ambientale nella ricerca sociologica, descrivendo i concetti di ambiente, territorio, spazio, luogo e presentando i diversi paradigmi e metodologie di analisi in uso nella sociologia ambientale, valorizzando una prospettiva interdisciplinare.

2. La seconda parte affronta i concetti di mobilità e confini descrivendo le ricadute socio-ambientali sul territorio di riferimento.

3. La terza parte affronta i temi dello sviluppo e delle politiche territoriali, facendo cenni ai processi di pianificazione e gestione dello sviluppo territoriale e alle ricadute che le trasformazioni ambientali hanno sulla dimensione di attaccamento e identità locali.

Bibliografia consigliata

Testo obbligatorio
Osti G. (2010). Sociologia del territorio. Il Mulino: Bologna.

Testi di approfondimento (non obbligatori)
• Mela A. (2006). Sociologia delle città. Carocci: Roma (solo cap. 8)
• Bottini, L. (2016). Spazio Urbano E Ricerca Sociale: Una Proposta Metodologica Per Gli Studi Sui Quartieri. Cambio. Rivista Sulle Trasformazioni Sociali, VI(12), 187–201. http://doi.org/10.13128/cambio-20406
Bottini, L. (2017). L’identità locale nei quartieri urbani: alcune riflessioni teoriche ed empiriche. Città in Controluce. Periodico Sulla Qualità Della Vita e Il Disagio Sociale, 29/30(Ottobre 2017), 36–45.

Metodi didattici

Lezioni in aula.