Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

GEOPEDOLOGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
50
Prerequisiti: 

Conoscenze di base di chimica inorganica, litologia e mineralogia, geomorfologia.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto e orale.
L'esame scritto comprende domande a risposta aperta e risposta chiusa, relative a tutti gli argomenti trattati nel corso; lo scritto viene valutato in trentesimi e si viene ammessi all'orale se la votazione riportata è uguale o superiore a 15/30.
L'esame orale consiste nella discussione dello scritto e dà luogo a un giudizio in trentesimi. Il risultato finale è la media dei punteggi dello scritto e dell'orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenze di base dei processi di formazione del suolo; descrizione dei suoli e degli ambienti circostanti; interpretazione dei principali parametri chimici e fisici di classificazione del suolo; descrizione del suolo, classificazione e cartografia.

Contenuti

Il suolo come risorsa ambientale e produttiva. Servizi ecosistemici forniti dal suolo.

Relazioni genetiche e funzionali del suolo con i fattori e con le dinamiche ambientali: rocce, acque, organismi viventi, climi, rilievo terrestre, durata dei processi. Principali parametri chimici e fisici del suolo.

I processi pedogenetici alla scala continentale e regionale. Cenni ai principali sistemi di classificazione tassonomica dei suoli (USDA e WRB).

Descrizione del suolo, rilevamento e cartografia dei suoli.

Esercitazioni di lettura e interpretazione di carte pedologiche. Osservazione sul terreno di suoli, usi antropici, fattori ambientali e paesaggi fisici.

Programma esteso

Il suolo: definizioni. Funzioni ambientali e produttive. Il profilo pedologico e gli orizzonti.

Relazioni genetiche e funzionali del suolo con i fattori e con le dinamiche ambientali: rocce, acque, organismi viventi, climi, rilievo terrestre, durata dei processi.

Principali parametri chimici e fisici del suolo; schede di rilevamento e di analisi.

I processi pedogenetici alla scala continentale e regionale. Geografia dei suoli. Lineamenti dei principali sistemi di classificazione tassonomica dei suoli: Soil Taxonomy (USDA) e World Reference Base for Soil Resources (FAO).

Principi di rilevamento pedologico e cartografia dei suoli.

Bibliografia consigliata

Previtali F. (2000). Elementi di Geopedologia. Genesi e geografia dei suoli. CUEM, Milano.

Giordano A. (1999). Pedologia. UTET, Torino.

Hillel D. (2008). Soil in the enviroment. Academic Press, London.

Schaetzl R. and Thompson M. (2015). Soils. Genesis and Geomorphology. University Press, Cambridge.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale, 5 cfu

Laboratorio, 0,5 cfu

Attività sul campo, 0,5 cfu