IMAGING DIGITALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

L’insegnamento non richiede particolari prerequisiti.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Scritto e prova pratica (discussione di un progetto)

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente acquisirà competenze specifiche che lo porranno in grado di comprendere la catena di elaborazione e riproduzione delle immagini per camere digitali, scanner, display, stampanti; di progettare ed implementare algoritmi di elaborazione o analisi di immagini, e di valutarne l'efficacia. Lo studente acquisirà inoltre le competenze necessarie gestire i media pittorici; progettare, sviluppare ed integrare moduli specifici di analisi, riconoscimento, ricerca e fruizione delle immagini e dei video in un sistema informativo multimediale.

Contenuti

Il corso fornisce i fondamenti teorici e pratici per la riproduzione, elaborazione, e riconoscimento automatico delle immagini e per la gestione di archivi di immagini e video.

Programma esteso

• Percezione e misura del colore.
• Algoritmi adattativi per l'elaborazione delle immagini (modifica del contrasto, riduzione del rumore, localizzazione rimozione degli artefatti, composizione di immagini,...). "
• Principi di base dell’elaborazione e riproduzione delle immagini nei dispositivi grafici, quali le camere digitali, gli scanner, i monitor e le stampanti.
• I sistemi di gestione del colore (Color Management Systems -CMS) e gli standard a loro associati.
• Metodi soggettivi e oggettivi per la valutazione della qualità delle immagini.
• Riconoscimento e classificazione di immaginidatabase di immagini e video: Metodi per l’indicizzazione ed il reperimento di dati pittorici nei sistemi informativi multimediali.
• Uso delle variabili visive (colore, forma, trama,.) per la rappresentazione di informazioni qualitative e quantitative

Bibliografia consigliata

Articoli e dispense fornite dal docente.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni con discussione di studi di caso.