Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

CHIMICA ORGANICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
47
Prerequisiti: 

Conoscenze di base di chimica generale

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale. Durante lo svolgimento del corso sono previsti dei test intermedi di verifica scritta dell’apprendimento.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L’insegnamento della Chimica Organica viene organizzato nei primi due anni del corso di laurea tra questo insegnamento, al I anno, e l’insegnamento di Laboratorio di Chimica Organica, al II anno. L’obiettivo complessivo dei due insegnamenti è quello di fornire allo studente le basi teoriche e pratiche della Chimica Organica necessarie ad affrontare il successivo studio di materiali a base completamente o parzialmente organica.

Contenuti

La struttura elettronica ed il legame covalente. Acidi e basi. Introduzione ai composti organici. Alcheni. Reazioni degli alcheni e degli alchini. Elettroni delocalizzati e loro effetti sulla stabilità, reattività e pKa. Aromaticità - Reazioni del benzene e dei benzeni sostituiti. Isomeri e stereochimica. Reazioni di alcani (cenni). Reazioni di sostituzione ed eliminazione degli alogenuri alchilici.

Programma esteso

La struttura elettronica ed il legame covalente. Acidi e basi. Introduzione ai composti organici. Alcheni. Reazioni degli alcheni e degli alchini. Elettroni delocalizzati e loro effetti sulla stabilità, reattività e pKa. Aromaticità - Reazioni del benzene e dei benzeni sostituiti. Isomeri e stereochimica. Reazioni di alcani (cenni). Reazioni di sostituzione ed eliminazione degli alogenuri alchilici.

Bibliografia consigliata

T. Poon, W. H. Braun, Introduzione alla Chimica Organica, Edises

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezione frontale ed esercitazioni