MODELLI STATISTICI CON VARIABILI LATENTI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2016/2017
Tipo di attività: 
Opzionale
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
47
Prerequisiti: 

Questa attività formativa richiede il superamento dell’insegnamento di Modelli statistici I

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame consta di una prova scritta composta da risposta a domande sulla teoria e una prova in laboratorio in cui fare una analisi su dati teorici.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre al concetto di variabile latente e ai più importanti modelli con variabili latenti. A lezioni frontali si alterneranno lezioni in laboratorio in modo da permettere di impa-rare l’utilizzo di pacchetti statistici e poter quindi applicare le tecniche apprese.

Contenuti

• Diversi significati di variabile latente
• Modello fattoriale
• Modelli strutturali con variabili latenti: Lisrel
• Partial least squares method
• Component analysis

Programma esteso

1 Introduzione al significato di modelli causali
A Modello fattoriale
1 Ipotesi
2 Comunalità : significato e calcolo
3 Metodi per ricavare factor pattern
4 Rotazione delle soluzioni: significato e metodi
5 Metodi per ricavare punteggi fattoriali
6 Interpretazione dei risultati
7 Non unicità soluzioni fattoriali: non identificabilità dei parametri e indeterminatezza dei punteggi fattoriali
8 Metodi di stima dei fattori
9 Verifica di ipotesi
10 Differenze con metodo delle componenti principali
9 Esempi
11 Esercitazioni con SAS
B Partial Least squares
1 Significato rispetto ad Analisi fattoriale
2 Metodo iterativo per ricavare soluzioni
3 Interpretazione dei risultati
4 Esempi
5 Esercitazioni con SAS
C Modelli Strutturali
1 Ipotesi e struttura modello
2 Metodi per ricavare variabili latenti
3 Interpretazione dei risultati
4 Non unicità soluzioni : non identificabilità dei parametri e indeterminatezza delle variabili latenti
5 Metodi di stima
6Verifica di ipotesi
8 Esempi
7 Esercitazioni con SAS

Bibliografia consigliata

• Dispense e lucidi del docente
• Lawley, D. N. and Maxwell, A. E. (1971) Factor Analysis as a Statistical Method, American Elsevier, New York.
• Hauser, R. M., Goldberger, A. S. The treatment of unobservable variables in path analysis. In H. L. Costner (Ed.), Sociological methodology. London: Jossey-Bass, 1971.
• In K. G. Jöreskog, & H. Wold (Eds.). Sustems under indirect observation Causality structure prediction New York: North Holland
• Schönemann P.H. & Steiger J.H. (1976) Regression component analysis, British Journal of Math. Stat. Psych., 29, Milano, 2012

Metodi didattici

Lezioni

Contatti/Altre informazioni

Questa attività formativa deve essere preceduta dal superamento dell’esame di Modelli statistici I