Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

TIROCINIO 2

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
25
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
73
Prerequisiti: 

Definiti dal Regolamento del Corso di Laurea.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Voto finale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Al termine del tirocinio lo studente sarà in grado di: 1. saper utilizzare la concettualità infermieristica ed i principi deontologici, nelle situazioni assistenziali previste dal progetto educativo e, conseguentemente, agire in relazione alle responsabilità richieste dal livello formativo; 2. riconoscere e rispettare il ruolo e le competenze proprie e quelle dei membri dell’équipe assistenziale, stabilendo relazioni, partecipando alle attività ed apportando contributi costruttivi; 3. identificare i bisogni di assistenza infermieristica/diagnosi infermieristiche, attuare e valutare l’assistenza infermieristica alla persona nelle diverse fasi della vita, sia in ospedale che nelle comunità, nel rispetto dei principi deontologici.

Contenuti

Durante il tirocinio verranno sperimentati, all’interno delle strutture socio-sanitarie, i contenuti presentati all’interno degli insegnamenti del II anno accademico con particolare riferimento al modello concettuale in uso nelle singole sezioni di corso. I contenuti sono raggruppati in cinque aree: 1. comportamento professionale; 2. capacità di osservazione; 3. capacità di relazione; 4. capacità di integrazione/collaborazione; 5. capacità/abilità tecnico-organizzative e di pianificazione.

Programma esteso

Al termine di ogni singolo periodo di tirocinio lo studente sarà in grado di: 1. rispondere ai bisogni di assistenza infermieristica/diagnosi infermieristiche della persona, relativamente alle conoscenze acquisite applicando il processo di assistenza infermieristica nel rispetto dei principi deontologici; 2. stabilire la relazione d’aiuto con la persona, con la sua famiglia e/o con le persone significative; 3. organizzare le proprie attività utilizzando correttamente le risorse materiali e strutturali presenti nelle sedi di tirocinio: 4. collaborare a promuovere efficaci interventi educativi alla persona e/o alle persone significative, alla comunità finalizzati alla prevenzione della malattia, al mantenimento e al recupero di un soddisfacente livello di salute e qualità di vita, nel contesto di un’azione multiprofessionale.

Bibliografia consigliata

Smeltzer S.C., Bare B., Hinkle J.L., Cheever K.H. (2017) Brunner - Suddarth Infermieristica Medico-Chirurgica, CEA, Milano; Craven R.F., Hirnle C.J., Jensen S. (2013) Principi fondamentali dell’assistenza infermieristica, V ed., CEA, Milano.

Metodi didattici

Tirocinio clinico.

Contatti/Altre informazioni

Far riferimento al libretto di tirocinio fornito prima dell’inizio del tirocinio.