Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro

ELEMENTI DI LINGUISTICA E PSICOLINGUISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La prova d’esame consiste in una prova scritta, composta da domande a scelta multipla e domande aperte sugli argomenti del corso.

Sono previste prove in itinere per frequentanti.

Il colloquio orale è FACOLTATIVO e viene modulato sulla base dell’esito della prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Qual è l’oggetto di studio della linguistica e della psicolinguistica;
• Qual è la natura del linguaggio;
• Come viene elaborato il linguaggio nell’adulto;
• Come lo acquisiamo;
• Rilevanza dello studio linguistico nella pratica di studio/ricerca psicologica.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• In situazioni di valutazione del linguaggio;
• In situazioni di valutazione di un testo, di un test psicologico;
• In situazioni di uso del linguaggio per trasmettere informazioni e in iterazioni sociali (cioè quasi sempre);
• In situazione di valutazione neuropsicologica di un paziente adulto o in età evolutiva in condizione di deficit nella produzione o comprensione lessicale o sintattica.

Contenuti

Saranno analizzate le varie componenti del linguaggio. Saranno trattati alcuni aspetti dell’acquisizione del linguaggio, in modalità monolingue, bilingue e segnata (lingua dei segni). Saranno approfondite le principali tematiche, teorie e metodologie di indagine della psicolinguistica, con particolare riferimento ai processi di elaborazione lessicale e frasale in comprensione e produzione. Sarà infine discussa la rilevanza della conoscenza linguistica nella preparazione di materiale diagnostico.

Programma esteso

Nella prima parte del corso verranno forniti alcuni elementi di linguistica (cenni di fonetica, fonologia, morfologia, sintassi, semantica e pragmatica) necessari per affrontare la successiva trattazione. Nella seconda parte del corso verranno approfondite le principali tematiche, teorie e metodologie di indagine della psicolinguistica, indagando alcuni aspetti dell’elaborazione del linguaggio (come percepiamo i suoni; come riconosciamo le parole; come comprendiamo le frasi) e della sua acquisizione.

Tutti gli argomenti verranno affrontati a partire dall'analisi di studi sperimentali, che verranno approfonditi e discussi a lezione.

Sono previste alcune esercitazioni pratiche sui fenomeni indagati a lezione applicati alla pratica di studio/ricerca psicologica.

Bibliografia consigliata

La bibliografia verrà dettagliata all'inizio del corso.

Metodi didattici

Lezioni frontali e esercizi