Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro

LABORATORIO: METODI DI VALUTAZIONE DELL'INTERAZIONE E DELLA REGOLAZIONE EMOTIVA GENITORE/BAMBINO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
24
Prerequisiti: 

Nessuno in particolare. Una buona conoscenza dei fondamenti della psicologia consente una fruizione più consapevole dei contenuti del corso.

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Per poter superare il laboratorio gli studenti dovranno aver frequentato almeno il 75% delle lezioni. L'attività svolta dallo studente nel corso del Laboratorio verrà valutata ai fini dell'acquisizione dei CFU. Agli studenti è richiesto di svolgere una relazione.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Interazioni genitore-bambino
• Attaccamento del bambino
• Sviluppo socio-emotivo del bambino
• Continuità degli stili di regolazione emotiva e dei modelli di attaccamento lungo il ciclo di vita
• Sviluppo infantile traumatico e a rischio

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Valutare gli stili di interazione
• Valutare la regolazione emotiva tra genitore e bambino considerati nei primi anni di vita
• Riconoscere gli stili d’attaccamento
• Distinguere relazioni madre-bambino problematiche
• Valutare disegni infantili

Contenuti

Verranno affrontati sinteticamente gli assunti teorici relativi a responsività/sensibilità genitoriale e modalità di interazione e regolazione emotiva del bambino. Verranno poi illustrate, con l’ausilio di videoregistrazioni di interazioni genitore/bambino, stili di interazione con aspetti di adeguatezza e di rischio per il successivo sviluppo relazionale del bambino. In tale ambito saranno esaminati i diversi sistemi di codifica utilizzabili.

Programma esteso

• Sistemi di codifica per le interazioni genitori bambino nei primi anni di vita e in età scolare
• Sistemi di codifica per la regolazione emotiva genitore-bambino
• Sistemi di valutazione dell’attaccamento del bambino
• Sistemi di codifica del disegno infantile
• Sistemi di codifica per lo sviluppo traumatico

Bibliografia consigliata

Informazioni dettagliate circa il materiale didattico saranno pubblicate sulla pagina e-learning associata al corso

Metodi didattici

Oltre alla presentazione dei contenuti rilevanti in aula, la didattica avverrà tramite filmati ed esercitazioni pratiche sui temi del corso con discussione su casi (case studies),
Il materiale (dispense della lezione) viene reso disponibile sul sito e-learning del corso.