Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 8
Tipo: Altro

PSICOLINGUISTICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Si dà per scontato il superamento dell’esame di LINGUISTICA GENERALE e di FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta con domande a scelta multipla e domande aperte/esercizi. Sono previste prove in itinere per frequentanti. Il colloquio orale viene modulato sulla base dell’esito della prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• analisi e comprensione di ambiguità linguistiche (lessicali, sintattiche, semantiche)
• teorie di accesso lessicale e meccanismi di processazione di frasi semplici e complesse
• comprensione di contenuti impliciti (anche con riferimento all’uso di figure retoriche)
• metodologia sperimentale nell’indagine sui meccanismi di processazione del linguaggio

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• analisi di ambiguità linguistiche nella stesura di testi
• comprensione ed applicazione degli aspetti base sulla basi di dati
• sfruttamento di ambiguità linguistiche a fini comunicativi (es. in pubblicità)

Contenuti

Si analizzeranno i processi cognitivi coinvolti nell’elaborazione linguistica anche con riferimento a contesti comunicativi specifici (quali, ad esempio, pubblicità, giornalismo, comicità). A partire dall’analisi di studi sperimentali specifici, verranno presentate le diverse tecniche sperimentali utilizzate nell’indagine del linguaggio e verranno confrontati i modelli di elaborazione dei diversi aspetti del linguaggio.

Programma esteso

• Teorie di accesso lessicale
• Modelli di elaborazione sintattica
• La comprensione delle figure retoriche e il loro uso in pubblicità
• Strumenti e metodi di indagine sperimentale

Bibliografia consigliata

Cherubini P. (a cura di) (2012). Psicologia Generale. Milano: Raffaello Cortina Editore (capitolo: 10 “Il Linguaggio”).
Informazioni dettagliate circa altro materiale didattico saranno pubblicate sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Lezioni frontali, discussioni, esercitazioni pratiche.