Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 1
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 8
Tipo: Altro

COMUNICAZIONE D'IMPRESA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno in particolare. Una buona conoscenza dei fondamenti della Psicologia del lavoro e delle organizzazioni consente una fruizione più consapevole dei contenuti del corso.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La verifica dell’apprendimento sarà effettuata attraverso una prova orale volta a verificare la conoscenza dei principali aspetti teorici trattati nel corso. I criteri di valutazione sono: la correttezza delle risposte, la padronanza dello specifico linguaggio tecnico e, soprattutto, la capacità di argomentare, sintetizzare e creare collegamenti fra i temi e di leggere criticamente la realtà.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione

Gli studenti si impadroniranno delle principali teorie sviluppate dalla psicologia riguardo alla comunicazione in generale e d’impresa, alle dinamiche relazionali e organizzative proprie dei contesti lavorativi, e al funzionamento dei processi comunicativi nei contesti organizzativi.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Le conoscenze relative ai processi sociali e alle dinamiche organizzative sono trasmesse anche mediante la presentazione e discussione di case studies, la cui discussione stimola lo sviluppo di ulteriori abilità trasversali quali il pensiero critico e creativo e la capacità di problem solving. Nello specifico, al termine del corso ci si attende che gli studenti abbiano sviluppato una capacità di analisi critica dei processi comunicativi all’interno dei contesti lavorativi, una capacità di lettura e applicazione dei modelli teorici all’ambito organizzativo, e siano in grado di pianificare piccole attività di comunicazione d’impresa.

Contenuti

Verrà fornito un quadro concettuale e metodologico della comunicazione d’impresa approfondendo, da un lato, l’evoluzione dei bisogni e dei contenuti della comunicazione in rapporto allo sviluppo organizzativo; dall’altro, gli sviluppi della comunicazione nelle relazioni delle organizzazioni con i loro ambienti.

Programma esteso

• Processi comunicativi nell’evoluzione organizzativa
• Climi e culture nelle organizzazioni
• Strutture e processi organizzativi: implicazioni per la comunicazione d’impresa
• Comunicazione istituzionale
• Comunicazione gestionale
• Comunicazione di marketing
• Comunicazione economico-finanziaria
• Comunicazione in situazioni di crisi
• Responsabilità sociale dell’impresa
• Pianificazione della comunicazione

Bibliografia consigliata

Informazioni dettagliate circa il materiale didattico saranno pubblicate sulla pagina e-learning associata al corso.

Metodi didattici

Lezioni in aula, discussioni, filmati, studi di caso.