DIRITTO COMMERCIALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63
Prerequisiti: 

E’ richiesta la conoscenza delle nozioni base in tema di obbligazioni e contratti.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Gli studenti acquisiranno le conoscenze di base sull’imprenditore, le società ed alcuni aspetti dei mercati regolamentati. L’ obiettivo è quello di fornire poi una approfondita visione: dei caratteri e dei requisiti generali dell’imprenditore; degli atti costitutivi e degli statuti delle società; dei tipi di governance; dei gruppi societari; dei bilanci; delle obbligazioni; delle operazioni straordinarie.

Contenuti

L’insegnamento ha per oggetto la disciplina dell’impresa, tanto individuale quanto collettiva. In particolare, esso verterà, nella sua prima parte, sulle diverse nozioni di impresa e sulle relative discipline, mentre nella sua seconda e principale parte, sulla disciplina delle società.

Programma esteso

Il Diritto Commerciale studia gli imprenditori ed i contratti in cui essi sono coinvolti, le società nei loro vari aspetti, alcuni profili dei mercati regolamentati. La ns. proposta è quella di fornire una approfondita visione su:

• L’imprenditore, sue caratteristiche e requisiti generali; imprenditori e professionisti; categorie e peculiari tipi di impresa; l’impresa agricola; impresa sociale, agriturismo; impresa illecita; l’impresa artigiana; gli statuti degli imprenditori; il registro delle imprese; l’imputazione dell’attività di impresa; i registri dell’imprenditore; inizio e fine dell’impresa; gli ausiliari dell’imprenditore; l’azienda e la sua cessione; l’impresa familiare;
associazioni temporanee di imprese; contratti di rete.

• La nozione di società: contratto di società ed organizzazione; accordi interni; società di persone e comunione; patti parasociali; società a responsabilità limitata; società per azioni; i vincoli sulle azioni; assemblee dei soci; amministrazione e controllo diritti dei soci di minoranza; diritto di recesso; gruppi di società; il bilancio; la revisione legale dei conti; obbligazioni; operazioni di straordinaria amministrazione; fusione e scissione; offerte di acquisto; liquidazione della società e sua estinzione; società cooperative.

Bibliografia consigliata

M. CIAN, Manuale di Diritto Commerciale, Torino, 2016, pag. 1 – 76; pag. 133 -135; pag. 249 – 590.

Metodi didattici

Lezione frontale

Contatti/Altre informazioni

Durante il corso potranno essere tenute esercitazioni scritte parziali su base volontaria.