Anno di corso: 1

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 4
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 24
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 24
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

SANITA' PUBBLICA E MANAGEMENT SANITARIO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
80
Prerequisiti: 

---

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Il voto finale, basato sul punteggio medio ottenuto dallo studente nelle diverse valutazioni, è fissato al termine di un colloquio orale con lo studente, durante il quale si scorrono le prove scritte per verificare gli errori

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente deve conoscere:
- principi, concetti e strumenti di Sanità Pubblica
- gli strumenti base di programmazione sanitaria
- gli strumenti statistici utili alla pianificazione del processo di ricerca, utilizzando le migliori evidenze scientifiche reperibili in letteratura, nonché gli strumenti per la valutazione dei dati epidemiologici nel contesto riabilitativo
- le implicazioni etiche della propria professione ed i relativi codici deontologici
- le problematiche organizzative e gestionali delle aziende sanitarie in generale e in particolare di un reparto ospedaliero
- la storia, la figura, la professione e il ruolo del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica all’interno dell’Organizzazione Sanitaria

Contenuti

Il corso si prefigge di fornire allo studente le basi culturali per l’acquisizione della piena competenza professionale in conformità al regolamento didattico dello specifico profilo professionale: Tecnico Sanitario di Radiologia Medica (DM 745/94)

Programma esteso

Introduzione alla Sanità Pubblica; l’evoluzione del concetto di salute; evoluzione demografica ed epidemiologica. Domanda e bisogni di servizi sanitari. Principi, concetti e strumenti di epidemiologia. Principi e concetti di sanità pubblica; Gli strumenti di sanità pubblica: la prevenzione primaria, secondaria, terziaria. La sanità pubblica all’interno dei sistemi sanitari. Finanziamento ed erogazione dei servizi di sanità pubblica.

Analisi dei bisogni sanitari; analisi della domanda di servizi sanitari; Epidemiologia ed evoluzione delle principali malattie e determinanti; Fonti dei dati; Strumenti epidemiologici per la pianificazione e programmazione di medio-lungo periodo.

Introduzione all’inferenza statistica: stima e verifica di ipotesi. Stima campionaria puntuale ed intervallare: la distribuzione campionaria (della media) e gli intervalli di confidenza. Introduzione al test statistico: la logica del test, il sistema di ipotesi, il p-value, l’errore di primo e secondo tipo, la potenza del test e la relazione tra test statistico ed intervallo di confidenza. Diverse tipologie di test statistico: il test su medie e su proporzioni, test per dati appaiati, test di associazione. Misure di effetto per variabili binarie e tempo all’evento.

Definizioni di etica e deontologia e loro applicazioni pratiche; L’etica e la tecnologia: i nuovi bisogni di un mondo tecnologico; Il principio di responsabilità; Comunicazione e consenso informato; Dilemma etico deontologico: alcuni esempi e casi limite; identità professionale e mondo personale: contrasti, relazioni, problemi

I principali modelli organizzativi utilizzabili, i sistemi di programmazione e controllo, i ruoli delle funzioni manageriali. Il Corso si propone inoltre di fornire allo studente una serie di informazioni interdisciplinari che, partendo dalle nozioni di base delle discipline che lo compongono, forniscono gli elementi necessari per le strutture sanitarie.

I fondamenti del sistema sanitario regionale; l’organizzazione dell'organizzazione sanitaria nazionale e regionale: organi e organismi, le modalità di organizzazione di un laboratorio e di un reparto ospedaliero; le modalità di gestione del personale e del materiale

La figura del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica e il suo ruolo all’interno dell’Organizzazione Sanitaria; le professioni sanitarie, la formazione universitaria, l’esercizio professionale: autonomia e responsabilità. Le professioni sanitarie tecniche. La professione di TSRM: cenni di storia della professione, normativa e giurisprudenza di riferimento, l’ordine professionale. I cambiamenti del mondo sanitario, del Servizio Sanitario Nazionale, della legislazione, dei contratti.

Bibliografia consigliata

Signorelli C (editor). Igiene e Sanità Pubblica. SEU, Roma, 2017
Verrà fornito materiale didattico da parte dei Docenti

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni

Contatti/Altre informazioni

---