MACROECONOMIA M

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
63
Prerequisiti: 

Viene dato per acquisito un background di elevato livello nell’analisi delle serie storiche. Lo studente deve disporre anche di conoscenze relative alla soluzione di modelli dinamici e ai metodi di ottimizzazione statica e dinamica, uso di matlab. Per affrontare con profitto l’insegnamento è molto utile la conoscenza degli argomenti trattati in un corso standard di macroeconomia a livello di laurea triennale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame Scritto/Orale
Relazione individuale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Esiste un insieme di domande cui lo studente dovrebbe saper rispondere alla fine del corso. Cosa determina la crescita di lungo periodo, cosa determina la convergenza o meno nei livelli di reddito procapite tra paesi diversi, quali sono le determinanti del ciclo economico, quale ruolo hanno le politiche macro su crescita e ciclo, come si collegano questi temi alla determinazione dei prezzi e dei rendimenti degli asset.

Contenuti

Il corso propone di mettere lo studente nella condizione di comprendere la connessione e reciproca interdipendenza tra variabili macroeconomiche e finanziarie. Le competenze acquisite dovranno essere utilizzabili per sviluppare modelli stocastici previsivi di prezzi e rendimenti delle attività finanziarie. In subordine lo studente acquisirà anche competenze utili per il forecasting di variabili macro.

Programma esteso

A) Analisi introduttiva dei fatti stilizzati della crescita economica e del ciclo utilizzando un approccio empirico basato sull’analisi di serie storiche (trend stocastico e deterministico, andamento ciclico causato da shock temporanei e meccanismo di propagazione persistente, co-movimenti tra le variabili macroeconomiche e tra queste e le variabili finanziarie)
B) Interpretazione economica dei fatti macroeconomici. 1) modello di Ramsey Solow; 2) teorie della crescita endogena. 3) modelli del ciclo economico 4) Simulazione di modelli macrodinamici con Dynare e (possibile) stima dei modelli macreoconomici con tecniche bayesiane (dal punto di vista di un economista)
C) Asset pricing: approccio dello stochastic discount factor alla determinazione di prezzi azionari e dei bond (term premia)
D) Discussione della letteratura di macrofinanza

Bibliografia consigliata

La natura avanzata degli insegnamenti impartiti fa sì che non siano disponibili testi di riferimento.
dalla pagina web del corso sarà possibile scaricare gli appunti delle lezioni e i paper di riferimento.

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

Contatti/Altre informazioni

Durante le esercitazioni gli studenti apprendono come simulare modelli macroeconomici utilizzando codici matlab.