Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: Lingua/Prova Finale

STORIA DELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Colloquio orale, teso ad accertare lo studio e la comprensione dei testi indicati in bibliografia nonché la capacità da parte degli studenti di inquadrare i concetti filosofici in una prospettiva storica. Elemento di valutazione sarà anche la padronanza del lessico filosofico e, più in generale, delle scienze umane, come pure la capacità di argomentare con chiarezza a favore o contro una tesi particolare.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Stimolare la riflessioni dello studente sulle differenti opzioni filosofiche della contemporaneità

Contenuti

Le principali correnti della filosofia contemporanea

Programma esteso

Dovranno essere preparate sul testo indicato le seguenti correnti filosofiche: storicismo, pragmatismo, psicoanalisi, fenomenologia, esistenzialismo, empirismo logico, marxismo, strutturalismo.
Dovrà inoltre essere concordato con il docente un classico della filosofia Novecentesca.

Bibliografia consigliata

Cambiano-Mori, Storia della filosofia contemporanea, Bari-Roma, Laterza

Metodi didattici

Lezione frontale e discussione