MODELLI FILOSOFICI NELLE SCIENZE UMANE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso propone e discute alcuni dei principali temi di filosofia della scienza presenti nel dibattito contemporaneo. Si prevede una parte generale di introduzione alla materia e una parte monografica, dedicata alle implicazioni filosofiche della fisica contemporanea.

Contenuti

Temi di filosofia della scienza contemporanea

Programma esteso

Introduzione alla filosofia della scienza. La nozione di teoria scientifica. La spiegazione scientifica. La nozione di legge naturale. Causalità, induzione e probabilità. Realismo e anti-realismo. Il ruolo dei modelli. La nozione di rivoluzione scientifica. Temi di filosofia della fisica quantistica: probabilità, osservazione, non-località. L’epistemologia di Albert Einstein.

Bibliografia consigliata

E. Datteri. F. Laudisa, La natura e i sui modelli. Introduzione alla filosofia della scienza, Archetipo-CLUEB, Bologna 2013;

T.S. Kuhn, La struttura delle rivoluzioni scientifiche Einaudi, Torino 1999;

D. Albert, Quantum Mechanics and Experience, Harvard University Press 1992 (trad. it. Meccanica quantistica e senso comune, Adelphi, Milano 2000);

F. Laudisa, Albert Einstein e l’immagine scientifica del mondo, Carocci, Roma 2015

Metodi didattici

Lezioni frontali

Contatti/Altre informazioni

All’interno del corso potranno essere organizzate conferenze a invito con esperti del settore.