Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 4
Crediti: 9
Crediti: 4
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Corsi base di macroeconomia e di microeconomia.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto in forma di esercizi.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

- Il corso ha come obiettivo la comprensione del ruolo dei mercati finanziari e delle istituzioni che operano in essi, in particolare le banche. A tale riguardo è basilare conoscere i principali strumenti finanziari, la teoria microeconomica e macroconomica di base.
- Sono previste esercitazioni che consentiranno di approfondire i concetti trattati a lezione ai fini delle scelte di portafoglio.

Contenuti

Teoria micro e macroeconomica dei mercati finanziari.

Programma esteso

1. I saldi finanziari dell’economia e principi di contabilità nazionale.
2. I vincoli finanziari all’attività economica in condizioni di certezza.
3. Incertezza e mercati finanziari. Il modello di Arrow dei beni contingenti e la teoria dei mercati incompleti.
4. Alberi binomiali e pricing multiperiodale. La formula di Black & Scholes.
5. La teoria delle scelte di portafoglio nel modello media/varianza: il CAPM.
6. Struttura per scadenza dei tassi di interesse.
7. Le scelte finanziarie dell’impresa.
8. Efficienza e stabilità del Sistema bancario.

Bibliografia consigliata

G. Cassese (2017), Economia dei mercati finanziari. Un’introduzione, Roma, Carocci

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni