BIOLOGIA MOLECOLARE APPLICATA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Non è richiesto alcun prerequisito per la frequenza al corso

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

ORALE

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire conoscenze relative ad alcuni processi coinvolti nel controllo dell’espressione genica. Particolare attenzione verrà rivoltaall’aspetto metodologico approfondendo possibili applicazioni nel campo delle biotecnologie

Contenuti

Conoscenze relative ad alcuni processi coinvolti nel controllo dell’espressione genica

Programma esteso

Sottocapitolo 1
Analisi dell’espressione genica ed identificazione di geni differenzialmente espressi. Librerie a cdna sottrattive: metodologie classiche e tagged random primers-pcr. Screening differenziale. Rt-pcr competitiva. Real time pcr (sybr green e sonde fluorescenti). Curve di melting. Real time pcr quantitativa (relativa ed assoluta). Microarray a oligonucleotidi e a cdna (spotting e fotolitografia, marcatura e disegno sperimentale), analisi dei dati (validazione e clustering). Alterazioni trascrizionali e localizzazione cromosomale. Analisi trascrizionali e applicazioni: nelle biotecnologie rosse (real time pcr e microarray-based diagnostic/prognostic tests), nelle biotecnologie verdi (miglioramento fragranza, colore e forma di cultivar di rosa).
Sottocapitolo 2
Organizzazione della cromatina ed espressione genica. Struttura del nucleosoma. Modificazioni della cromatina (covalenti e non covalenti). Codice istonico. Modificazioni istoniche e trascrizione. Complessi acetilasici (saga). Silencing, modello di assemblaggio della cromatina silente in lievito. Organizzazione telomeri lievito e uomo. Alterazioni nel silenziamento genico/nel remodeling della cromatina e patologie. Deacetilasi e cancro. Isole cpg e trascrizione. Metilazione del dna e patologie (x fragile, sindrome di rett).
Sottocapitolo 3
Tecniche di analisi della cromatina a bassa ed alta risoluzione. Msres (methylation-sensitive restriction enzymes). Metodi basati sul trattamento con bisolfito: methylation specific pcr, methyllight etc. Tau gel. Psoralene cross-linking. Sensibilità alle nucleasi (dnasi, micrococcale), chromatin immunoprecipitation (chip), chip on chips. Methylated dna immunoprecipitation (medip), dna methylation arrays.

Bibliografia consigliata

B. Lewin “Il gene VIII” Zanichelli
- R.F. Weaver “Biologia Molecolare” McGraw-Hill.
- J.W. Dale, M. von Schantz “Dai geni ai genomi” EdiSES
- R.J. Reece “Analisi dei geni e genomi” EdiSES
- G. Gibson, S. Muse “Introduzione alla Genomica” Zanichelli
- G. Valle et al. “Introduzione alla Bioinformatica” Zanichelli

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI