Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 12
Crediti: 8
Crediti: 5
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 4

Anno di corso: 5

Crediti: 12
Crediti: 10
Crediti: 9
Crediti: 19

Anno di corso: 6

Crediti: 9
Crediti: 21
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 20
Tipo: Altro

CASE BASED LEARNING AND GENERAL CLINICAL PRACTICE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Obbligo di frequenza: 
Ore di attivita' didattica: 
45
Prerequisiti: 

Conoscenze di base di anatomia, fisiologia, farmacologia

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Le competenze pratiche acquisite nel corso del periodo di tirocinio pratico sul territorio verranno verificate attraverso la rispondenza alle voci identificate nel libretto di tirocinio

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Obiettivi del corso:

- far sperimentare allo studente un’ esperienza precoce dell’intervento di cura per sviluppare la competenza professionale
- a partire dalla casistica più comunemente presente sul territorio di riferimento del corso di laurea, sviluppare i primi rudimenti delle procedure di raccolta del’anamnesi, esame obiettivo e dei principi del ragionamento clinico in un approccio olistico al malato e alla malattia
- acquisire le basi del ruolo professionale del medico, della medicina centrata sul paziente e della responsabilità clinica
- Applicare le tecniche di colloquio con il paziente, per stabilire un corretto rapporto con il malato,
- imparare ad utilizzare corretti criteri di deontologia professionale

Contenuti

Esperienza clinica precoce sul territorio per l’apprendimento dei determinanti bio-psico-sociali della salute e della malattia.
Apprendimento delle competenze cliniche di base attraverso il Case Based Learning

Conoscenza dei fattori più comuni di salute e prevenzione delle malattie.
Conoscenza delle patologie più frequenti sul territorio e loro gestione clinica da parte dei MMG
Conoscenza generale dell’organizzazione e funzionamento del sistema delle cure primarie

Programma esteso

Ruolo e caratteristiche professionali del MMG

Le patologie acute e croniche più comunemente oggetto di attenzione per il MMG (respiratorie, cardiache, osteoarticolari)

Il ruolo del MMG nell’educazione alla salute, nella profilassi e negli interventi per la prevenzione e il controllo delle malattie infettive;

il ruolo e l’azione del MMG sui fattori di rischio comportamentale legati allo stile di vita (fumo, alcool); alimentazione e salute

Eseguire un esame obiettivo generale;

Principi di benessere del paziente, Principi di autonomia del paziente; Impegno per la riservatezza e la responsabilità professionale

Bibliografia consigliata

Articoli scientifici, documentazione fornita dai medici di medicina generale

Metodi didattici

Gli studenti trascorrono un periodo di 9 settimane presso gli studi medici dei medici di medicina generale, affiancando un tutore nell’attività clinica ambulatoriale e nelle visite domiciliari.

Il tutore guiderà lo studente nel percorso di rielaborazione riflessiva delle esperienze fatte, per favorire sia l’acquisizione delle nozioni cliniche di volta in volta collegate ai casi clinici della giornata, sia lo sviluppo di un adeguato atteggiamento professionale (apprendimento del ruolo professionale)

I casi clinici incontrati nell’attività ambulatoriale consentono inoltre il consolidamento delle conoscenze di base in corso di acquisizione, integrandosi con quanto in corso di apprendimento nei due corsi “Basic Clinical Skills” e nei moduli di “Behavioural Sciences, Communication Skills”

Contatti/Altre informazioni

---