Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: Lingua/Prova Finale

FILOSOFIA MORALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Sviluppare:
1) la capacità di lettura e interpretazione;
2) le capacità di esposizione autonoma;
3) le capacità critico-dialettiche;
4) la capacità formativa e la conoscenza di sé;
5) la capacità di ascolto e dialogo in contesto pedagogico e analitico.

Contenuti

La filosofia nel suo senso arcaico, come arte della vita. La domanda su natura e condizione umana. Relazione tra filosofia e tragedia.

Programma esteso

Attraverso la relatione tra filosofia e tragedia il corso affronta alcune domande fondamentali riguardanti l’esistenza umana: l’incontro con il mistero, l’esperienza della finitezza e del dolore, la vertigine del nonsenso e della dismisura. Alla diagnosi tragica della condizione umana corrisponde l’elaborazione propriamente formativa e terapeutica della filosofia.

Bibliografia consigliata

Platone, Repubblica, a cura di F. Sartori, Laterza
Aristotele, Poetica, a cura di D. Guastini, Carocci
Sofocle, Antigone, tr. Montevecchi, Einaudi
Eschilo, Prometeo incatenato, a cura di E. Mandruzzato, BUR

Metodi didattici

Lezione, discussione, seminari.