Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 10
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

PEDAGOGIA INTERCULTURALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova orale

L’esame consisterà in un colloquio orale finalizzato a verificare la conoscenza dei contenuti teorici presenti nei testi e presentati durante il corso, la capacità di rielaborazione critica dei principali temi e problemi della pedagogia interculturale, la competenza critico-riflessiva rispetto ai temi oggetto del corso.

Criteri di valutazione:
- Conoscenza degli argomenti presenti nei testi e, per gli studenti frequentanti, affrontati in aula;
- Capacità di elaborare criticamente e in modo autonomo i contenuti affrontati nel percorso di studio, connettendoli alle competenze richiesta da profili professionali che operano in contesti comunicativi complessi;
- Capacità di argomentazione ed esposizione orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Con questo insegnamento, con una costante e partecipata frequenza alle lezioni, si intendono PROMUOVERE i seguenti apprendimenti, in termini di:

Conoscenza e comprensione:
- sviluppare una conoscenze di base nell'ambito della pedagogia interculturale;
- conoscere dei principali ambiti di ricerca della pedagogia interculturale;
- conoscenza dei principali metodi di ricerca in prospettiva interculturale;
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- capacità di mettere in relazione conoscenze e diverse prospettive teoriche;
- promuovere consapevolezza, riflessione critica/pensiero critico, comprensione dei temi della diversità, inclusione, dialogo interculturale, inclusione;
- sviluppare competenze metodologiche per progettare interventi in contesti educativi interculturali;
-competenze metodologiche per la gestione di situazioni di dialogo interculturale;
Autonomia di giudizio:
-promuovere e incoraggiare la partecipazione attiva degli studenti (gli studenti saranno stimolati a formulare, comunicare, argomentare opinioni e riflessioni in modo autonomo);
- stimolare il coinvolgimento attivo degli studenti;
- promuovere il lavoro di gruppo e pratiche di confronto tra pari (apprendimento partecipativo/laboratoriale);

Contenuti

Il corso introduce ai concetti chiave della pedagogia interculturale. I temi della migrazione, della diversità culturale e linguistica, dell'incontro/scontro con l'altro, del dialogo rappresentano oggi una sfida aperta non solo dal punto di vista politico, ma anche sotto il profilo educativo, didattico e comunicativo.
Obiettivi specifici sono:
- Esplorare la complessità della vita in contesti multiculturali;
- Analizzare casi/situazioni di dialogo interculturale in contesti diversi (familiari, educativi, scolastici, altro);
- Sviluppare competenze per affrontare questa complessità nei contesti educativi quotidiani;
- Maturare una prospettiva critica sui temi dell’inclusione, ella diversità, delle lingue/linguaggi, della cittadinanza, ecc.

Programma esteso

Il corso si propone di approfondire le sfide e le risorse educative dei contesti contemporanei caratterizzati da pluralismo interculturale.
Durante le lezioni, a partire da una disamina dei principali temi di studio della pedagogia interculturale, saranno esplorate le principali prospettive teoriche e metodologiche della pedagogia interculturale, con un fuoco specifico sui seguenti temi: educazione interculturale, comunicazione interculturale, diversità, inclusione, dialogo/comunicazione in contesti interculturali, metodi di ricerca in contesti interculturali.
Una parte del corso sarà dedicata a presentare esperienze di ricerche condotte in prospettiva interculturale.

Bibliografia consigliata

Testi obbligatori per tutti (3):

Nigris, E. (a cura di). Pedagogia e didattica interculturale. Culture, contesti, linguaggi. Pearson, 2015 (escluso il capitolo 4).

Quassoli, F. Riconoscersi. Differenze culturali e pratiche comunicative.
Cortina, Milano, 2006.

Tobin, J., Hsueh, H., Karasawa, H. Infanzia in tre culture Vent’anni dopo. Raffaello Cortina Editore, 2011.

Più un (1) un testo a scelta tra i seguenti:

- Moro, M.R. I nostri bambini domani. Per una società multiculturale. Franco Angeli, Milano, 2011.
- Granata A. Diciottenni senza confini. Il capitale interculturale d’Italia. Carocci, Roma, 2015
- Sen, A. Identità e violenza. Laterza, Milano, 2006.
- Zoletto, D. Il gioco duro dell’integrazione. Raffello Cortina, Milano.
- Vandenbroeck, M. Educare i nostri bambini alla diversità. Junior, Editore, (I ed. 2010)

Il programma è uguale per gli studenti frequentanti e non frequentanti. Cambiano solo le modalità d’esame.

Per gli studenti frequentanti, eventuali altri testi a scelta saranno concordati con gli studenti.

Metodi didattici

Lezioni frontali , analisi di video/film, analisi di casi, lavori in piccolo gruppo.