ORGANIZZAZIONE AZIENDALE AVANZATO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di considerare i processi di decisione strategica (prima a livello di unità di business e poi a livello imprenditoriale/corporate) e quelli di progettazione organizzativa nelle aziende e nelle istituzioni.

Contenuti

S’intende rispondere a domande quali: come fanno le aziende e le istituzioni a definire le proprie missioni ed a costruire nel tempo il vantaggio competitivo in un dato settore, mercato o ambiente? Quali sono le caratteristiche distintive dei “business model” di successo? Come si adoperano le aziende per mantenere e migliorare nel tempo la propria posizione competitiva? Come avvengono i processi di posizionamento strategico? Quanto conta lo sviluppo di risorse aziendali materiali e immateriali specifiche per il conseguimento del successo? Come riuscire a definire i processi di posizionamento a fronte delle innovazioni dirompenti (“distruptive”) originate dalla rivoluzione digitale? Come riuscire a costruire e sviluppare un rapporto coerente fra strategia, organizzazione e performance in un ambiente competitivo volatile ed incerto? Come progettare l’organizzazione in modo da riuscire a rendere il più possibile elevato e durevole nel tempo il valore per i clienti? In che modo l’organizzazione può far fronte efficacemente ai processi di trasformazione digitale in corso? Come riuscire a (ri)progettare il disegno di un’organizzazione in maniera orientata alla generazione di valore per i clienti (o utenti) in situazioni di elevato dinamismo ambientale?

Programma esteso

- La Strategia aziendale
- I business model
- Il vantaggio competitivo e la competizione allargata
- La leadership di costo
- La differenziazione
- L’ambito strategico (focus) e il brand management
- La differenziazione attraverso la customer experience
- Le strategie knowledge based
- Le strategie di sviluppo collaborativo customer oriented
- L’innovazione strategica “Oceano Blu”
- Lo sviluppo per linee esterne e l’integration management post M& A

- I processi di acquisizione seriali
- La trasformazione digitale e l’innovazione dirompente (distruptive innovation)
- Le strategie di diversificazione
- Dalla pianificazione strategica allo Strategic Journey
- Strategia e Organizzazione
- Complessità informativa e disegno organizzativo
- Progettare l’organizzazione
- Progettare l’organizzazione attraverso il lean thinking

Bibliografia consigliata

-Pellicelli G., Strategie d’Impresa, Università Bocconi Editore, Milano, 2014 (quarta edizione)
-McAuley J., Duberley J., Johnson P. e altri, Pearson, 2017

Metodi didattici

Lezioni, casi aziendali, testimonianze, video, progetti