Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

CALCOLO DELLE PROBABILITÀ

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
STATISTICA (SECS-S/01)
Docenti: 
ARFE' ANDREA
DENTI FRANCESCO
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
73
Prerequisiti: 

Per questa attività formativa è fortemente consigliata la conoscenza degli argomenti trattati nei corsi di Analisi matematica I e Statistica I.

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L’esame consiste in una prova scritta e, in caso di esito positivo, in una prova orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre i concetti fondamentali della teoria della probabilità necessari per l’inferenza statistica

Contenuti

Eventi e misure di probabilità
Indipendenza di eventi e probabilità condizionata
Variabili casuali unidimensionali discrete
Variabili casuali unidimensionali continue
Introduzione alle variabili casuali multidimensionali
Teoremi limite

Programma esteso

Esperimenti casuali; eventi; spazio campionario. Misure di probabilità. Indipendenza stocastica; probabilità condizionata; teorema di Bayes. Variabili casuali; funzione di ripartizione; variabili casuali discrete e continue. Valore atteso; parametri di locazione e di scala. Particolari distribuzioni discrete. Particolari distribuzioni continue. Introduzione alle variabili casuali bidimensionali. Variabili casuali indipendenti; somma di variabili casuali indipendenti. Introduzione alla convergenza in distribuzione e in probabilità; legge dei grandi numeri e teorema centrale del limite.

Bibliografia consigliata

Testo di riferimento:
G. Landenna, D. Marasini, P. Ferrari, “Probabilità e variabili casuali”, il Mulino, 1997.
Testi di utile consultazione:
G. Dall’Aglio, “Calcolo delle probabilità”, Zanichelli, 2003.
S. Ross, “Calcolo delle probabilità”, Apogeo, 2004.
Eserciziari:
Esercizi svolti saranno disponibili sul sito del corso.
S. Migliorati, “Temi d’esame svolti di calcolo delle probabilità e di statistica matematica”, CUESP, 1999.
F. Mecatti, “Complementi ed esercizi di probabilità”, Datanova, 1998.

Metodi didattici

L'attività formativa è svolta attraverso lezioni ed esercitazioni.