Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 22
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

PARTO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
SCIENZE INFERMIERISTICHE OSTETRICO-GINECOLOGICHE (MED/47)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
32
Prerequisiti: 

Gli studenti riceveranno una bibliografia dettagliata prima dell’inizio delle lezioni. Dovranno studiare il materiale ed essere valutate sull’acquisizione delle competenze di base richieste.

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta a quiz con una sola risposta corretta e domande a risposta breve. Esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente al termine del corso conoscerà la fisiologia del parto. Lo studente acquisirà le competenze clinico assistenziali per la presa in carico della donna e del neonato in un percorso nascita fisiologico. Lo studente sarà in grado di descrivere i fenomeni del travaglio e del parto e la sorveglianza del benessere materno e fetale in travaglio.

Contenuti

Il corso fornisce allo studente le nozioni relative ai processi fisiologici del parto e le competenze per un’assistenza ostetrica basata sulle prove di efficacia.

Programma esteso

Presa in carico della donna nel percorso diagnostico-terapeutico assistenziale nel parto fisiologico attraverso la midwifery partnership, il midwifery management, la classificazione ICF e le scale di valutazione. Definizione di fasi e tempi del travaglio e del parto. Psiconeuroendocrinologia del travaglio e del parto. Semeiotica ostetrica ed esame obiettivo ostetrico in travaglio e parto. I modelli di assistenza ostetrica al travaglio e parto. Le cure amiche della madre secondo l’iniziativa UNICEF “Insieme per l’allattamento”. Fattori psicologici, emotivi, sociali e culturali del dolore e del parto. L’assistenza ostetrica raccomandata per sorvegliare, sostenere e promuovere il benessere materno e feto-neonatale e la normale evoluzione del I II III e IV stadio del parto. La prevenzione dei danni perineali. Gli strumenti ostetrici per l’assistenza al travaglio parto. La documentazione sanitaria e amministrativa.

Bibliografia consigliata

PAIRMAN S, TRACY J, THOROGOOD C, PINCOMBE S, Midwifery: preparation for practice, Churchill Livingstone, 2015, 3nd edition. COAD J, Anatomy and Physiology for midwives, Mosby 2011, 3° ed. SPANDRIO et al., Fisiologia della Nascita. Dai prodromi al post partum, Caroccio Faber, 1° ed, 2014. GUILLILAND K. & PAIRMAN S., The Midwifery Partnership. Un modello per la professione ostetrica, SEU, 2012.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni e lavori di gruppo.