Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 22
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 26
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

CHIRURGIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
CHIRURGIA GENERALE (MED/18)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Secondo Trimestre
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
12

Partizioni

Docente: PIAZZALUNGA DARIO

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta a quiz con una sola risposta corretta ed esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente sarà in grado di conoscere clinica, diagnosi e trattamento delle principali patologie chirurgiche nella donna e in età pediatrica.

Contenuti

Il corso fornisce inoltre le nozioni relative al trattamento chirurgico delle principali patologie della donna, del neonato e dell’infante.

Programma esteso

Epidemiologia, diagnosi e trattamento chirurgico delle principali patologie in gravidanza e puerperio (Traumi in gravidanza, Addome acuto, Colecistectomia, appendicectomia). Epidemiologia, diagnosi e trattamento chirurgico in età pediatrica (Anomalie delle vie respiratorie, Occlusioni intestinali, Difetti della parete addominale, Anomalie dell’apparato genitale femminile e maschile.

Bibliografia consigliata

GALLONE L., GALLIERA M. Chirurgia edizioni CEA, Milano, 2005. DIONIGI R. Chirurgia, edizioni Masson, 2006. TARTAGLINO B., Farmaci e procedure in medicina d’urgenza, sez. IV, C.G edizioni medico scientifiche, Torino 2007.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.