Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

LABORATORIO DI STRUMENTI DI VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE E DEI DISTURBI COGNITIVI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
24
Prerequisiti: 

Conoscenze relative agli aspetti teorici legati ai principali modelli di sviluppo dei processi cognitivi di memoria e attenzione. Conoscenze delle caratteristiche principali dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento e del Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività. Un breve ripasso dei principali contenuti teorici di riferimento verrà comunque svolto prima della presentazione degli strumenti di valutazione.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Agli studenti verrà chiesto di effettuare la somministrazione di alcuni test a un/a bambino/a, e redigere un elaborato su questa esperienza di valutazione, riportando i risultati delle prove, la loro interpretazione, e le osservazioni personali sull’esperienza svolta. La somministrazione dei test a un bambino e la scrittura del relativo report sono necessari per avere l’approvazione del laboratorio.
Durante l’ultima lezione verrà dato un feedback collettivo sugli elaborati e gli studenti presenteranno a gruppi il lavoro svolto. Tale presentazione non sarà obbligatoria per l’approvazione del laboratorio.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Conoscenza dei principali test per la valutazione dei processi cognitivi in bambini e adolescenti
• Conoscenza delle variabili da tenere in considerazione per l’anamnesi che precede la somministrazione dei test
• Conoscenza delle variabili che possono influire sulla prestazione ai test

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Capacità di stabilire quale test può essere applicato per la valutazione di un certo processo cognitivo
• Capacità di preparare il setting per la somministrazione di test relativi ai processi cognitivi
• Capacità di somministrare i test presentati a lezione e svolgere correttamente lo scoring e l’interpretazione dei risultati
• Capacità di stendere un report sui risultati dei test e le proprie osservazioni cliniche

Contenuti

Verranno presentati strumenti standardizzati e metodi per valutare i processi cognitivi di memoria, attenzione e funzioni esecutive. Verranno inoltre illustrati e sperimentati strumenti per la valutazione degli apprendimenti scolastici (processi nell’ambito della lettura, scrittura, e matematica). Si farà riferimento alla valutazione dei processi cognitivi nell’ambito di alcuni disturbi dell’età evolutiva, quali Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività. Esempi degli strumenti che verranno presentati sono le batterie di test BVS, BIA, e i principali test di apprendimento scolare (es. prove AC-MT, prove ALCE).

Programma esteso

• Preparazione del setting per la somministrazione di test in età evolutiva
• Variabili da considerare per l’anamnesi precedente alla somministrazione di test
• Tipologie di punteggi usati nei test standardizzati
• Test standardizzati per la valutazione dei processi di memoria (es., BVS Corsi)
• Test standardizzati per la valutazione dei processi attentivi (BIA - Batteria italiana per l'ADHD)
• Test standardizzati per la valutazione delle funzioni esecutive (es., Test di pianificazione quotidiana)
• Test standardizzati per la valutazione dei processi lettura e comprensione del testo (es., ALCE - Assessment di Lettura e Comprensione per l'Età Evolutiva)
• Test standardizzati per la valutazione dei processi di scrittura (BVSCO-Batteria per la Valutazione della Scrittura e della Competenza Ortografica)
• Test standardizzati per la valutazione dell’abilità matematica (AC-MT test)
• Criteri da seguire per la scrittura di un report relativo alla somministrazione di test per la valutazione dei processi cognitivi

Bibliografia consigliata

Informazioni dettagliate circa il materiale didattico saranno pubblicate sulla relativa pagina del sito e-learning.

Metodi didattici

Durante le lezioni verrà prima presentato il processo cognitivo oggetto della valutazione, e descritti gli strumenti di valutazione disponibili. Verrà poi data la possibilità agli studenti di esercitarsi sull’utilizzo di tali strumenti attraverso simulazioni di somministrazione di test in lavori a coppie svolti in aula, oppure compilando i protocolli relativi alle prove somministrate a bambini e presentate tramite video. Verranno infine forniti esempi di casi clinici.