Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 4
Tipo: Altro

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 16
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro

LABORATORIO: METODI DI ANALISI DELLA PRODUZIONE TESTUALE E DISCORSIVA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
32
Prerequisiti: 

La convalida del corso richiede il 75% di presenza alle lezioni.

Buona conoscenza della lingua inglese, relativa in particolare alla comprensione di un testo scritto.

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La verifica dell’apprendimento verrà valutata a partire dalla partecipazione alle attività di gruppo e in aula. La partecipazione include la presentazione in aula di ricerche rilevanti in rapporto ai metodi discussi, e il coinvolgimento in esercitazioni pratiche di analisi.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
• Inquadramento teorico/epistemologico delle principali metodologie utilizzate negli ambiti di studio e ricerca legati all’analisi dei dati testuali.
• Conoscenza di diversi metodi di analisi qualitativa dei testi: Analisi Tematica, Analisi Interpretativa Fenomenologica, Analisi del Discorso

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Capacità di riconoscere e distinguere diversi metodi di analisi qualitativa dei dati testuali
• Capacità di identificare le modalità di raccolta dati più adeguate a seconda del metodo di analisi.
• Capacità di discutere criticamente esempi di ricerche.
• Applicazione di diverse metodologie di analisi a corpus di dati testuali derivanti da interviste, focus group e osservazioni etnografiche.

Contenuti

Verranno presentati e inquadrati, sia da un punto di vista teorico/epistemologico che da un punto di vista operativo, le principali metodologie utilizzate nell’ambito di studio e ricerca legato all’analisi dei dati testuali. Poiché l’analisi dei dati testuali non è un unico indirizzo di indagine, ma rappresenta il punto di convergenza di diverse tradizioni di ricerca, verranno presentati diversi metodi per lo studio delle produzioni discorsive scritte e orali. Il laboratorio consentirà agli studenti sia di discutere criticamente alcune ricerche esemplificative sia di sperimentare l’applicazione di tali metodologie di analisi a corpus di dati testuali relativi a interviste, focus group e osservazioni etnografiche.

Programma esteso

• Presupposti epistemologici e metodologici dell’analisi qualitativa di dati testuali
• Costruzione della base dei dati testuali
• Inquadramento teorico, presentazione di ricerche rilevanti e esercitazioni pratiche di codifica relative a diverse metodologie di analisi testuale, in particolare:
o Analisi Tematica
o Analisi Interpretativa Fenomenologica
o Analisi del Discorso

Bibliografia consigliata

Informazioni dettagliate circa il materiale didattico saranno pubblicate sulla pagina e-learning associata al corso.

Metodi didattici

I metodi didattici includono l’utilizzo di presentazioni di contenuti rilevanti, filmati, discussioni in aula, presentazioni ed esercitazioni pratiche di gruppo. Tutto il materiale utilizzato a lezione viene reso disponibile sul sito e-learning del corso, perché sia fruibile anche dagli studenti non-frequentanti.
Agli studenti frequentanti verrà richiesto di lavorare a piccoli gruppi di 5/6 persone per analizzare articoli scientifici esemplificativi e dati di ricerca, per poi presentare alla classe i risultati del loro lavoro di analisi.