Anno di corso: 1

Crediti: 9
Crediti: 9
Crediti: 12
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 9
Crediti: 6
Crediti: 24
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 24
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

AGENTI CHIMICI APPLICATI ALL'IGIENE DENTALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2016/2017
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Elettivo.Scelte autonome dello studente
Docenti: 
PANZERI MARIA CRISTINA
Crediti: 
1
Ciclo: 
Annualita' Singola
Ore di attivita' didattica: 
7
Prerequisiti: 

Iscrizione al 1°2°3° anno Corso di Laurea in Igiene Dentale

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Test scritto a risposte multiple

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente del Corso di Laurea in Igiene
Dentale le basi teoriche e pratiche degli agenti chimici utilizzati nella
prevenzione, nella cura e nel mantenimento dell'igiene orale del
paziente. L'attività formativa è volta ad acquisire le conoscenze
necessarie ad ottenere un approccio metodologico ed operativo corretto,
al fine di migliorare la salute orale dei pazienti attraverso l'associazione
dei trattamenti chimici a quelli meccanici.

Contenuti

METODOLOGIE DIDATTICHE
Le lezioni sono impartite con metodiche di didattica frontale corredata da
materiale iconografico. Allo studente sarà richiesto di discutere
attivamente i casi proposti.

Programma esteso

PROGRAMMA
•Definizione e descrizione degli agenti chimici.
•Classificazione degli agenti chimici e metodiche d'utilizzo.
•Vantaggi e svantaggi degli agenti chimici. Applicazioni cliniche:
preventive e terapeutiche. Campo d'utilizzo nel paziente pedoortodontico
ed adulto-geriatrico.
•Interazione tra i differenti agenti chimici. Potenzialità preventive degli
agenti chimici. Potenzialità terapeutiche in associazione alla
strumentazione parodontale.
•Azioni cliniche: sui tessuti dentali e sui tessuti parodontali.
•Suddivisione presidi domiciliari e presidi professionali.
•Presentazione casi clinici.

Bibliografia consigliata

DISPENSE DI IGIENE

Manuale operativo studenti di igiene dentale , casa editrice Ariesdue, Milano

Wilkins Esther, La pratica clinica dell’igienista dentali, PICCIN

Metodi didattici

Lezioni frontali