Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

FONDAMENTI DI ORGANIZZAZIONE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta finale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Il corso è focalizzato sugli elementi di base della sociologia dell’organizzazione.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Il corso intende fornire gli strumenti analitici di base necessari per descrivere e comprendere diversi tipi di organizzazioni.

Contenuti

Il corso introduce i principali concetti della sociologia dell’organizzazione. Le lezioni verteranno attorno a temi quali strutture e configurazioni organizzative, ruolo dell’ambiente, potere e culture organizzative, decisioni, cambiamento organizzativo, innovazioni, conseguenze inattese nelle organizzazioni.

Programma esteso

Teoria e analisi organizzativa:
1. Che cos’è un’organizzazione
2. Strutture e configurazioni organizzative
3. Organizzazioni e ambiente
4. Potere, cultura e decisioni nelle organizzazioni
5. Cambiamento, innovazione, conseguenze inintenzionali
Storia del pensiero organizzativo:
6. Ascesa, limiti e crisi del modello taylor-fordista
7. Dopo il fordismo: organizzazione del lavoro e specializzazione flessibile

Bibliografia consigliata

Catino M., Capire le organizzazioni. Bologna, Il Mulino,
Bonazzi G., Storia del pensiero organizzativo. La questione industriale. Milano, Franco Angeli, 2002

Metodi didattici

Lezioni teoriche, esercitazioni, presentazione di casi studio.