Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 16
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

ETNOGRAFIA E ANALISI DEL DISCORSO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Padronanza delle conoscenze teoriche e metodologiche di base della sociologia e buone capacità di apprendimento, di scrittura e comunicazione orale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Studenti frequentanti: Presentazioni individuali e/o di gruppo e una relazione finale.
Studenti non frequentanti: esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Conoscenza pratica dell’etnografia e comprensione della teoria e dell’analisi del discorso in abbinamento ai metodi di ricerca sul campo.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Capacità di applicare il metodo etnografico e l’analisi del discorso alle principali questioni riferite ai rapporti sociali con le istituzioni e la vita quotidiana.

Contenuti

Analisi etnografica delle pratiche sociali, delle interazioni, dei contesti e dei processi di produzione del discorso in ambito urbano, economico, culturale e istituzionale.

Programma esteso

Il corso è diviso in due parti. La prima consiste nell’introduzione alla teoria e alla pratica della ricerca etnografica mediante: illustrazione del metodo e delle principali prospettive di analisi, discussione di vari oggetti di ricerca, presentazione di indagini sul campo, esercitazioni applicative, riflessioni sulle pratiche di descrizione e di scrittura nei resoconti etnografici. La seconda parte è dedicata allo studio delle relazioni tra etnografia, discorso pubblico e rappresentazioni sociali, e all’analisi del discorso in diversi contesti di interazione, produzione e circolazione, in prospettiva post-strutturalista e con un significativo richiamo alla sociolinguistica, ai cultural studies, alla retorica e all’argomentazione.

Bibliografia consigliata

GENERALI-MONOGRAFIE
Emerson R.E. 2001 (2nd edition), Contemporary Field Research: Perspectives and Formulations, Long Grove Ill, Waveland.
Goffman E. 2001, Asylums, Milano, Edizioni di Comunità.
Wacquant L. 2002, Anima e corpo. La fabbrica dei pugili nel ghetto nero americano, Roma, Derive e Approdi.
Colombo E., Navarini G. 2009, Confini dentro la città. Antropologia della Stazione Centrale di Milano, Milano, Guerini.
Van Dijk T. 2004, Ideologie, Roma, Carocci.
Foucault M., 2004, L’ordine del discorso, Torino, Einaudi.
Hall S. (ed.) 1997, Representation: Cultural Representations and Signifying Practices, London, Open University Press.

LETTURE SPECIFICHE
Madge J. 1966, Lo studio delle subculture, in Id. Lo sviluppo dei metodi di ricerca empirica in sociologia, Bologna, Il Mulino, pp. 273-325.
Geertz C. 1987, Verso una teoria interpretativa della cultura, in Interpretazione di culture, Bologna, Il Mulino, 1987, pp. 39-71; e Il gioco profondo. Note sul combattimento di galli a Bali, in Interpretazione di culture, Bologna, Il Mulino, 1987, pp. 399-449.
Sudnow D. 1983, L’organizzazione sociale della morte, in P.P.Giglioli, A.Dal Lago (a cura di) Etnometodologia, Bologna, Il Mulino, 1983, pp. 121-143.
Navarini G. 1999, Il congresso di Forza Italia. Descrizione di una performance rituale, in “Rassegna Italiana di Sociologia”, Anno XL, n.4, dicembre, 1999, pp. 531-565.
Wacquant L. 1998, The prizefighter's three bodies, in “Ethnos”, Vol. 63, Issue 3-4, 1998, pp.325- 352
Wagner-Pacifici R., Schwartz B., The Vietnam Veterans Memorial: Commemorating a Difficult Past, in “The American Journal of Sociology”, Vol. 97, No. 2. (Sep., 1991), pp. 376-420.
Navarini G. 2010, Ri-membrare con la Shoah implica altro e "altri". Note sul fallimento di una cerimonia ufficiale, in “Etnografia e Ricerca Qualitativa”, n. 3, settembre-dicembre, pp. 349-376.
Zerubavel Y. 1994, The Death of Memory and the Memory of Death: Masada and the Holocaust as Historical Metaphors, in “Representations”, 45, 1994, pp. 72-100.
Hall S. 1997, Introduction e The work of representation, in Hall S. (ed.) Representation. Cultural Representations and Signifying Practices, London, Sage, pp. 1-74.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni individuali e di gruppo, presentazioni in aula da parte dello studente.