Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

FONDAMENTI DI SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
52

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta: quiz a risposta singola, quiz a risposta multipla e domande aperte.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscere l’evoluzione storica dell’assistenza e dell’assistenza infermieristica in relazione allo sviluppo socio-culturale. Lo studente al termine del corso conoscerà l’evoluzione storica della professione ostetrica. Conoscere l’evoluzione storica della figura dell’Ostetrica/o in relazione allo sviluppo socio-culturale. Conoscere le tappe d’evoluzione di una professione. Identificare i fondamenti epistemologici della conoscenza infermieristica. Conoscere le tappe dell’evoluzione teorica dell’assistenza infermieristica. Conoscere il concetto di assistenza infermieristica basata sulle prove di efficacia. Conoscere i principali approcci ai concetti di: persona, salute, ambiente, assistenza infermieristica. Conoscere la struttura sintattica e concettuale dell’elaborazione teorica di riferimento e il metodo della disciplina infermieristica. Conoscere i principali riferimenti normativi e organizzativi del Servizio Sanitario Nazionale. Conoscere le leggi che regolano i rapporti tra il professionista e l’operatore socio sanitario. Conoscere gli ambiti di responsabilità e autonomia infermieristica. Conoscere i principali riferimenti normativi della professione infermieristica.

Contenuti

Il corso si prefigge di far acquisire agli studenti gli elementi conoscitivi relativi al percorso storico, professionale e disciplinare dell’assistenza infermieristica, al fine di porre le basi per la definizione della identità professionale. Lo studente conoscerà inoltre la struttura sintattica e concettuale del modello adottato nella sede, ed il processo di assistenza infermieristica quale metodo della disciplina infermieristica.

Programma esteso

Storia dell’assistenza e dell’assistenza infermieristica. L’assistenza alle origini dell’umanità. Soggetti, luoghi e contesti di espressione dell’assistenza nei diversi periodi storici. La nascita dell’assistenza infermieristica. Il 1800 e Florence Nightingale. Lo sviluppo dell’assistenza infermieristica nel 1900 in Inghilterra e negli USA: confronto fra diverse realtà. Il ‘900 in Italia: la nascita della formazione e dell’esercizio professionale. Storia dell’Ostetricia. Definizione di Storia interna e Storia esterna. Definizione delle Epoche Storiche. La filologia e le fonti storiche primarie originali e secondarie/derivate. La storia della professione ostetrica: epoca antica, medioevale, moderna, contemporanea e presente (Levatrice - Ostetricia: Ostetrica Condotta, Maestra Ostetrica, Ostetrica). La storia della formazione ostetrica, la Scuola Salernitana e Trotula, le università. Storia dell’oggetto di studio: una nuova categoria di assistiti; il non-nato; la “Ruota di Santa Caterina”; ospedalità, pestilenze. La storia dei metodi/metodo: Semmelweis, la svolta scientifica e tecnologica, la “nascita straordinaria” e la nascita medicalizzata (taglio cesareo). Il concetto di professione. Il concetto di professione secondo la sociologia delle professioni: l’approccio per attributi. Il concetto di professione infermieristica: una lettura sociologica. La professione infermieristica oggi in Italia. L’attuale contesto normativo in cui si colloca l’esercizio della professione: Decreto Ministeriale 14 settembre 1994, n. 739 “Regolamento concernente l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’infermiere”; Legge 26 febbraio 1999, n. 42 “Disposizioni in materia di professioni sanitarie”; Legge 10 agosto 2001, n. 251 “Disciplina delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione della prevenzione nonché della professione ostetrica”; Legge 1 febbraio 2006, n. 43 “Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico- sanitarie e della prevenzione e delega al governo per l'istituzione dei relativi ordini professionali. La disciplina. I fondamenti epistemologici della conoscenza scientifica. Il concetto di disciplina. La disciplina infermieristica. Fondamenti epistemologici della disciplina infermieristica: oggetto, metodo e scopo. La nascita e lo sviluppo della teorizzazione infermieristica secondo A.F. Le varie classificazioni delle elaborazioni teoriche infermieristiche. La ricerca infermieristica. Nascita e sviluppo dell’Evidence Based Practice. La gerarchia delle fonti: definizione. I concetti della disciplina infermieristica. Il concetto di persona secondo: l’approccio bio-medico, l’approccio sistemico. Il concetto di salute e malattia note storiche sull’evoluzione del concetto di salute. Il concetto di malattia. Il concetto di ambiente: definizioni e componenti le caratteristiche dell’ambiente di vita della persona. Il concetto di assistenza infermieristica nelle varie elaborazioni teoriche. L’elaborazione teorica di riferimento e il metodo disciplinare. Il concetto di metodo. La relazione modello-metodo-strumento. I diversi metodi per la soluzione dei problemi. Il metodo della disciplina infermieristica: il processo di assistenza infermieristica. Le fasi del processo di assistenza infermieristica (in relazione al modello concettuale di riferimento). Le metodologie di raccolta dei dati: l’osservazione, l’esame fisico, la intervista/colloquio. Il piano di assistenza infermieristica (struttura e caratteristiche fondamentali). Regolamentazione del Sistema Sanitario Nazionale e Regionale (cenni). Il significato di organizzazione: definizione e finalità; un modello di lettura delle organizzazioni: parti fondamentali e meccanismi di coordinamento (cenni). Cenni sull’assetto istituzionale dell’organizzazione sanitaria in Italia. Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e Regionale (SSR). Legge 23 dicembre 1978, n. 833 “Istituzione del Servizio S

Bibliografia consigliata

AA. VV. (2014) Guida dell’infermiere, Edizioni Medico scientifiche; Ausili D. (2010) Attuali sfide poste dalla misurazione dei fenomeni di interesse infermieristico. In: Lolli A., Donegà D. (a cura di) Nursing sensitive outcomes: è possibile misurare l’assistenza infermieristica? Atti del Convegno Nazionale della Consociazione Nazionale Associazioni infermieri/e, 22-24 ottobre 2009, Orvieto. Paderno Dugnano: Pubblicazione CNAI, pp. 47-54; Benci L. (2011) Aspetti giuridici della professione infermieristica (VI ed.) Milano: McGraw-Hill; Craven R.F., Hirnle C.J (2013) Principi fondamentali dell'assistenza infermieristica, Milano: Casa Editrice Ambrosiana Vol. 1; Di Censo A., Cullum N., Ciliska D. (1998) Implementing evidence-based nursing: some misconceptions. Evidence-Based Nursing, 1:38-39; Flemming K. (1998) Asking answerable questions. Evidence- Based Nursing, 1:36-37; Henderson V. (1969) Principi fondamentali della assistenza infermieristica promossi dal Consiglio Internazionale delle Infermiere, a cura del Comitato per i Servizi infermieristici ICN e CNAI; Herdman T.H., Kamitsuru S. (a cura di) NANDA International, Diagnosi Infermieristiche - Definizioni e classificazione 2015–2017. Milano: Casa Editrice Ambrosiana; Manzoni E. (1997) Storia e filosofia dell’assistenza infermieristica. Milano: Masson; Manzoni E. (1994) Il concetto di Professione Infermieristica. Scripta Manent, 1 (2): 1-6; Rigon L.A. La pianificazione dell'assistenza infermieristica con l'elaborazione teorica di Gordon e le tassonomie NANDA- I, NOC e NIC: stato attuale e prospettive. In Atti del Convegno CNAI. Le scienze infermieristiche in Italia: riflessioni e linee di indirizzo, 24-25 ottobre Milano CNAI, 2013, pp. 97-122; Saiani L. (2011) Promozione della salute, malattia acuta e cronica, in: Saiani L., Brugnolli A. (2013) Trattato di Cure Infermieristiche. Napoli: Casa Editrice Idelson-Gnocchi, pp. 86-100; Sironi C., Baccin S. (2006) Procedure infermieristiche nell’epoca delle prove di efficacia, in: Sironi C., Baccin G. (2013) Procedure per l’assistenza infermieristica, Milano: Masson, pp. 1-11; Costantini W., Calistri D. (2013) Ostetrica. Le basi scientifico-culturali Vol. 1, Parte II, Percorso 8 - La Storia dell’Ostetricia, Piccin-Nuova Libraria; Guana M. et al. (2011) La disciplina ostetrica: teoria, pratica e organizzazione della professione, cap. 1, Milano: McGraw-Hill.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni. Lavori di gruppo.