Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 25
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente

Anno di corso: 3

Crediti: 23
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE (MED/11)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
20
Prerequisiti: 

Esami propedeutici: Fondamenti di Scienze Infermieristiche e ostetriche; Metodologia Clinica nelle Scienze Infermieristiche; Metodologia Clinica Infermieristica 1, Scienze Biomediche 1; Fisiologia umana.

Partizioni

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Non sono presenti prove in intinere.
La prova finale è composta da una parte scritta ed una parte orale. La parte scritta è composta da domande chiuse a risposta multipla per il controllo estensivo della preparazione sul programma d’esame. La parte orale prevede un colloquio per la verifica del pensiero critico in relazione al processo di assistenza infermieristica.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo studente sarà in grado di conoscere l’approccio al paziente affetto da patologie cardiologiche dal punto di vista diagnostico e terapeutico attraverso la conoscenza dei meccanismi fisio-patologici delle cause delle patologie e della conoscenza delle più importanti tecniche di indagine utilizzate per lo studio delle suddette malattie.

Contenuti

Presentare le basi di fisiopatologia e trattamenti delle principali patologie cardiologice.

Programma esteso

MALATTIE DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE - Diagnostica cardiovascolare: principali segni e sintomi delle cardiopatie; ruolo diagnostico degli esami strumentali in cardiologia: elettrocardiogramma standard, elettrocardiogramma dinamico (ECG Holter), elettrocardiogramma da sforzo, ecocardiogramma Doppler, monitoraggio pressorio delle 24 ore, cateterismo cardiaco e coronarografia. Sindromi coronariche acute. Angina pectoris. Le aritmie nella cardiopatia ischemica acuta e cronica. Cenni di terapia medica ed interventistica. Scompenso cardiaco acuto. Scompenso cardiaco cronico. Le aritmie nello scompenso. Cenni di terapia medica e terapia elettrica dello scompenso. Pericarditi. Miocarditi. Endocarditi. Aspetti clinici e diagnostici. Cenni di terapia.

Bibliografia consigliata

Hinkle J.L., Cheever K.H. (2017) Infermieristica medico-chirurgica, IV ed. Milano: Casa Editrice Ambrosiana, Vol. 1 e 2;

Metodi didattici

Lezione frontale