Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

LABORATORIO 5

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Docenti: 
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
24
Prerequisiti: 

Non ci sono requisisti particolari, è necessaria curiosità per il mondo della comunicazione.

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Gli studenti saranno valutati nel corso delle esercitazioni, e sarà prevista una prova finale per verificare l’acquisizione delle competenze relative all’organizzazione di una conferenza stampa.

Durante le esercitazioni e la prova finale, gli studenti saranno divisi in piccoli gruppi con lo scopo di collaborare insieme per raggiungere un obiettivo comune, proprio come avviene nei Team di Comunicazione di un’azienda o di un’agenzia di Pubbliche Relazioni.

Le modalità di verifica potranno subire alcune variazioni in base al numero degli studenti.

Valutazione: 
Giudizio Finale

Obiettivi formativi

Obiettivo principale del laboratorio è far conoscere la struttura, il ruolo, gli attori coinvolti nel funzionamento di un ufficio stampa all’interno delle aziende, il ciclo della notizia e il funzionamento del sistema mediatico.

Contenuti

Il laboratorio illustra gli elementi chiave relativi al funzionamento di un ufficio stampa: dalle finalità al suo contesto d’azione, dai soggetti in esso coinvolti al modo in cui esso opera.

Programma esteso

Il programma si divide in 4 sezioni
- Imparare a comunicare efficacemente
Assiomi della comunicazione e definizioni.

- Ruolo, Obiettivi, Organizzazione e strumenti dell’Ufficio stampa
Lo studente ha modo di conoscere nel dettaglio lo svolgimento della ­giornata tipo, le funzioni e le responsabilità, il coordinamento con altri reparti aziendali di un addetto stampa. Saranno studiate le principali tipologie testuali prodotte da un ufficio stampa: la nota stampa, il comunicato stampa, il press-kit, lo speech.

- Capire il contesto in cui agisce: Il ciclo della notizia e i pubblici di riferimento
Gli studenti apprenderanno come intervenire su testate giornalistiche online e offline, come organizzare una conferenza stampa, come creare un rapporto costruttivo con i giornalisti, come modificare il messaggio in base al pubblico di riferimento.

In questo modulo ci sarà l’intervento di un Giornalista Professionista per capire il ciclo della notizia e il rapporto esistente con l’addetto stampa.

- Analizzare l’evoluzione dell’ufficio stampa: la comunicazione multicanale
Saranno presentate case history di brand attivi nel settore del turismo online.

Per mantenere uno stretto contatto con i temi di attualità e per capire come il settore del turismo si sta reinventando in questo momento di crisi COVID-19 interverranno due professionisti del settore per raccontare la loro attuale esperienza e rispondere alle domande degli studenti.

Bibliografia consigliata

I testi verranno suggeriti durante le lezioni.

Metodi didattici

Lezioni frontali e attività laboratoriale e testimonianze professionisti del settore.

Lo studente verrà coinvolto in una serie di esercitazioni che gli consentiranno di apprendere a grandi linee il lavoro che normalmente si svolge in un ufficio stampa.

Nel corso del laboratorio gli studenti avranno anche modo di assistere all’intervento in aula di un Giornalista Professionista per approfondire, attraverso una testimonianza diretta, le dinamiche esistenti tra i due ruoli.