Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

INNOVAZIONE ORGANIZZATIVA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Elementi di base di teoria organizzativa

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta.
- 10 domande a risposta multipla
- 3 domande aperte

Valutazione
Gli studenti devono rispondere correttamente ad almeno 5 domande a risposta multipla.
La valutazione delle domande a risposta multipla terrà in considerazione:
- La conoscenza degli argomenti menzionati nella domanda
- L’abilità nel fornire domande sintetiche
- La capacità di rispondere accuratamente

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscere le varie di forme di innovazione organizzativa, le modalità di diffusione e le principali implicazioni sociali ed economiche

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Capacità di valutare natura e portata delle innovazioni organizzative

Contenuti

Il corso affronta il tema dell’innovazione organizzativa, considerandone diverse dimensioni:
-L’inquadramento sociologico del concetto di innovazione organizzativa
-L’innovazione delle strategie organizzative
-L’innovazione delle strutture organizzative
-L’innovazione di processo
-L’innovazione di prodotto
-La generazione delle innovazioni
-Le conseguenze sociali dell’innovazione organizzativa

Programma esteso

Il programma del corso si suddivide in tre moduli. Nel primo modulo si svilupperà un’analisi approfondita del concetto di innovazione organizzativa, illustrandone le varie forme e le principali teorie sociologiche che ne approfondiscono l’origine e la valenza.

Il secondo modulo si concentra sul tema dell’innovazione delle strategie e strutture organizzative e quindi dell’innovazione di processo e prodotto.

L’ultima parte del corso è invece dedicata all’analisi delle forme di generazione dell’innovazione organizzativa e alle sue conseguenze sociali ed economiche.

Bibliografia consigliata

• Ramella F. (2014), Sociologia dell’innovazione economica, Bologna, il Mulino. Capitoli: Introduzione, 1.
• Rossi P. (2018), L’innovazione organizzativa, Roma, Carocci

Metodi didattici

Lezioni in aula