Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 2
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro

ECONOMIA, IMPRESA E SOCIETA'

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Non è richiesta nessuna conoscenza pregressa di analisi di rete. Il corso utilizzerà un linguaggio base e tutti i concetti e il vocabolario saranno appresi gradualmente dagli studenti.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

La modalità di verifica sarà differente per frequentanti e non frequentanti.
Per i frequentati le modalità verranno comunicate il primo giorno di lezione.
Per i non frequentanti è previsto un compito scritto.
Maggiori informazioni sono reperibili sul syllabus dettagliato all’interno della pagina del corso sulla piattaforma e-learning.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Gli studenti apprenderanno i fondamenti della teoria di rete e del capitale sociale. Apprenderanno gli strumenti teorici e metodologici per comprendere il funzionamento delle reti e se e come le relazioni sociali possono diventare capitale sociale.
Il corso ha l’obiettivo di formare studenti capaci di comprendere come l’importanza delle reti e dalla loro struttura influenzino le trasformazioni sociali oggi in corso con particolare riferimento ai comportamenti economici.
Gli studenti acquisiranno anche la capacità di leggere e interpretare grafi.

Contenuti

Obiettivo del corso è introdurre gli studenti ai principali concetti e metodi dell’analisi di rete e di capitale sociale con particolare attenzione alla sfera economica. Il corso è strutturato in tre parti. Nella prima parte sarà discussa l’importanza della dimensione relazionale per comprendere le trasformazioni economiche con riferimento agli autori classici della disciplina (Marx, Weber, Durkheim and Simmel). Nella seconda parte il corso discuterà la svolta strutturale della scuola di Harvard e i principali concetti chiavi dell’analisi di rete: nodi, archi, connessioni, diadi, tradi, piccoli mondi, omofilia, molteplicità.Nella terza parte sarà discussa la relazione tra reti sociali, radicamento, e capitale sociale e saranno presentati i principali approcci sociologici al concetto di capitale sociale. Si approfondiranno in particolare tre tematiche relative al CS e le reti.

Programma esteso

Nella prima parte del corso verrà approfondito il pensiero di alcuni dei principali sociologi economici classici che hanno utilizzato una prospettiva relazionale e utilizzato nella spiegazione dei fenomeni sociali alcuni concetti e meccanismi ralla base del funzionamento delle reti (Marx, Weber, Durkheim, Simmel).
Nella seconda parte del corso sarà approfondita la Scuola di Harvard e lo sviluppo della Network Analysis. Gli studenti apprenderanno i principali concetti teorici e metodologici della SNA (diadi, triadi, omofilia, ampiezza, densità, intermediazione.). In base al numero di studenti, due lezioni potranno essere svolte in laboratorio per permettere agli studenti di socializzare con il programma Ucinet per l’analisi delle reti.
Nella terza parte, il corso considererà la relazione tra le reti sociali e la SNA con il concetto di capitale sociale. Verranno approfonditi i principali filoni teorici e di ricerca del capitale sociale.
Si approfondiranno poi tre tematiche relative al CS e le reti:
come si fa carriera e si trova lavoro grazie alle reti sociali, incluse le reti digitali
reti, capitale sociale e movimenti sociali
reti e sviluppo locale

Bibliografia consigliata

Kadushin, C. (2011) Understanding Social Networks: Theories, Concepts, and Findings, Oxford, Oxford University Press, Introd. Cap. 1-2-3-4-10.
Granovetter, M. (2017) Economy and Society, cap. 1 pp.12-20; cap 4. 104-126
Trigilia, C. (2001) “Social Capital and Local Economic development,” European Journal of Social Theory, 4(4): 427–442.
I testi di riferimento saranno integrati e resi definitivi all’inizio del corso. Informazioni precise sui testi di riferimento si potranno trovare nel syllabus dettagliato del corso pubblicato sulla piattaforma e-learning.

Metodi didattici

Lezioni in aula e lavoro di ricerca svolte in inglese.