Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

DIRITTO AMMINISTRATIVO EUROPEO

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Nessuno.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Studenti frequentanti: esposizione materiali in aula e redazione breve elaborato scritto.

Studenti non frequentanti: esame orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Apprendere il funzionamento dell'amministrazione europea e della attuazione delle politiche comunitarie in Italia.

Approfondire i temi attualmente più dibattuti nel diritto amministrativo europeo.

Contenuti

Il corso intende indagare chi e come attua le politiche comunitarie.
Dopo aver fornito un quadro del sistema amministrativo nell'Unione europea, dei modelli organizzativi anche alla luce delle evoluzioni nel tempo, si indagheranno i rapporti tra amministrazioni nazionali e le autorità e istituzioni dell'Unione europea.

Programma esteso

Il programma dettagliato delle lezioni sarà illustrato in aula alla prima lezione e poi pubblicato sulla piattaforma.

Bibliografia consigliata

Studenti frequentanti: i materiali saranno caricati sulla piattaforma e-learning

Studenti non frequentanti: gli studenti possono scegliere tra i seguenti volumi:

Diritto amministrativo europeo, a cura di M.P. Chiti, Giuffrè 2018, esclusi il capitolo VII e il capitolo IX

oppure

L'amministrazione europea e le sue regole, a cura di B. Marchetti e L. De Lucia, Il Mulino 2015, esclusa la Parte terza.

Metodi didattici

Lezioni frontale, presentazione della giurisprudenza in aula da parte degli studenti e dibattito nell’analisi delle questioni oggetto della decisione.