Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 6
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 1
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro
Crediti: 6
Tipo: Altro
Crediti: 3
Tipo: Altro

MANAGEMENT E IMPRENDITORIALITÀ SOCIALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
48
Prerequisiti: 

Buona capacità di apprendimento, di scrittura e comunicazione orale, insieme ad una generale conoscenza dei processi economici.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione
Fornire gli elementi essenziali di conoscenza sulle più recenti teorie dell’imprenditorialità sociale e sui principali modelli di riferimento in ambito nazionale ed europeo.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Sviluppare gli approcci e le metodologie di pianificazione, valutazione e gestione utilizzate nella pianificazione dei progetti applicabili nel contesto dell’imprenditorialità sociale intesa come eventi e/ gestione strategica interna all’impresa.

Contenuti

Il corso è costruito intorno al tema dell’imprenditorialità sociale, delle sue determinanti e degli strumenti e dei modelli di gestione. Il corso è offerto in modalità blended learning e prevede alcune sessioni (40%) in cui si affronta il tema adottando una prospettiva strategica e una serie di attività applicative da svolgersi sulla piattaforma elearning individualmente e/o in gruppo.

Programma esteso

Management e imprenditorialità sociale:
1) Imprenditorialità sociale: definizione, confini e caratteristiche distintive
2) Imprenditorialità sociale e corporate social responsibility
3) Strumenti di gestione e modelli organizzativi
4) Gestire, misurare e bilanciare valore economico e sociale
5) I modelli esistenti tra profit e non-profit (impresa sociale italiana e modelli internazionali)
Progettualità
1) simulazione dell'identificazione di un progetto;
2) simulazione dell’elaborazione di progetti di intrapresa sociale;
3) simulazione di un processo di Valutazione di progetti.

Bibliografia consigliata

Per studenti frequentanti:
- Sebastiani R. (2013). La corporate sustainability. In Sebastiani R. Corporate sustainability e competitività delle imprese. Lo sviluppo sostenibile come opportunità per un nuovo modo di fare impresa. Franco Angeli (Capitolo 1)
- Slide e materiali caricati sul sito e-learning del corso

Per studenti non frequentanti:
- Grandori A. (2015). 10 tesi sull’impresa. Contro i luoghi comuni dell’economia. Il Mulino.
- Sebastiani R. (2013). Corporate sustainability e competitività delle imprese. Lo sviluppo sostenibile come opportunità per un nuovo modo di fare impresa. Franco Angeli.

Metodi didattici

Il corso è erogato in modalità blended learning che include le seguenti attività: lezioni in aula, discussione di casi, lavoro di ricerca e attività on line.