Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 4
Crediti: 9
Crediti: 4
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

TASSAZIONE, EFFICIENZA, BENESSERE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
3
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Microeconomia Macroeconomia e politiche economiche

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L’insegnamento ha l’obiettivo di formare lo studente ad applicare alcuni degli strumenti teorici appresi nel suo corso di studio all’analisi delle problematiche fiscali che rivestono un ruolo di rilievo nelle economie contemporanee. Alla fine del corso lo studente dovrà essere in grado di illustrare approfonditamente e discutere criticamente tali problematiche.

Contenuti

Il corso si divide in due parti. Nella prima parte verranno analizzate l’efficienza e l’equità delle principali imposte applicate nei sistemi fiscali contemporanei e di alcune ipotesi di riforma. Nella seconda parte verranno analizzate le principali problematiche connesse alla tassazione delle multinazionali e le loro possibili soluzioni.

Programma esteso

Prima parte: Efficienza ed equità delle imposte applicate nei sistemi fiscali contemporanei sul reddito personale, sul consumo e sui profitti societari. Incidenza delle imposte. Evasione fiscale: teoria e policy.
Seconda parte: la tassazione in contesto internazionale. Tassazione secondo la residenza e secondo la fonte. Effetti delle imposte sulle scelte di investimento delle multinazionali. La pianificazione fiscale aggressiva e le possibili policy.

Bibliografia consigliata

Dispensa a cura del docente

Metodi didattici

Lezioni frontali