PSICODIAGNOSTICA CLINICA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2017/2018
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

I prerequisiti sono rappresentati dalle conoscenze apprese nei corsi di: Psicologia dinamica; Tecniche del colloquio e Psicopatologia.

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova scritta con domande aperte e successivo colloquio orale.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione

• La formulazione del caso
• Comprendere e valutare: approcci alla diagnosi psicologica
• Osservazione clinica
• La valutazione del processo terapeutico
• L’alleanza terapeutica
• L’azione terapeutica

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
• Test oggettivi vs. performance based personality test
• Integrazione dell’approccio nomeotetico e idiografico nei test diagnostici
• Strumenti per valutare l’alleanza terapeutica
• Strumenti per valutare la relazione terapeutica

Contenuti

Il corso si propone di favorire l’acquisizione di conoscenze avanzate relative agli strumenti psicologici utili alla comprensione della genesi e delle dinamiche del funzionamento psicologico. Più nello specifico, particolare attenzione sarà rivolta alla natura e alle funzioni della diagnosi psicologica, nonché agli strumenti di valutazione ad essa collegati. Ampio spazio sarà poi dedicato all’analisi delle dinamiche di processo e outcome psicoterapeutico, attraverso la presentazione di strumenti utili alla loro valutazione.

Programma esteso

• Il concetto di diagnosi psicologica
• Differenze tra approccio descrittivo ed esplicativo
• Integrazione degli approcci diagnostici
• I test: concetti di base
• L’approccio collaborativo
• La diagnosi in adolescenza
• Processo e Outcome psicoterapeutico
• Valutare la psicoterapia
• Alleanza terapeutica e azione terapeutica
• La mentalizzazione: concetti di base

Bibliografia consigliata

Scritto:
Dazzi, N., Lingiardi, V., Gazzillo, F. (2009). La diagnosi in psicologia clinica. Personalità e psicopatologia. Milano: Raffaello Cortina Editore (CAP: 1, 2, 7,16,17,18,19)

Dazzi, N., Lingiardi, V., Colli, A. (2006). La ricerca in psicoterapia. Modelli e strumenti. Milano: Raffaello Cortina Editore (CAP: 6, 17, 18, 21, 22, 23, 25, 26, 27, 28)

Orale, un testo a scelta tra i seguenti:
Barron, J.W. (2005) Dare un senso alla diagnosi. Milano: Raffaello Cortina Editore.
Mc Williams, N. (1999). La diagnosi psicoanalitica. Roma: Astrolabio.
Bateman, A., Fonagy, P. (2006) Il trattamento basato sulla mentalizzazione. Psicoterapia con il paziente borderline. Milano: Raffaello Cortina Editore.
Lis A., Zennaro A., Salcuni S., Parolin L., Mazzeschi C. (2007). Il Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di Exner. Manuale per l'utilizzo dello strumento. Milano: Raffaello Cortina Editore. (Cap. 1,2,3,6,9,14).
Jones, E. E. (2008). L’azione terapeutica. Una guida alla terapia psicoanalitica. Milano: Raffaello Cortina Editore.
Young, J.E., Klosko, J.S., Weishaar, M.E. (2007). Schema Therapy. La terapia cognitivo - comportamentale integrata per i disturbi della personalità. Firenze: Eclipsi.

Metodi didattici

Lezioni in aula, discussioni, esercitazioni pratiche, gruppi di lavoro.