INVESTMENT BANKING

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2017/2018
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
61
Prerequisiti: 

Conoscenze di base in materia di finanza d’impresa, mercati e strumenti finanziari

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è sviluppare la conoscenza delle attività di investment banking, segnatamente nel mercato italiano, analizzando casi concreti. Il corso si focalizza sulle operazioni di equity and debt capital market. Sono previste sessioni monografiche di approfondimento su temi di attualità

Contenuti

Investment banking: attività, operatori, mercati
Equity and debt capital market: origination, advisory, selling

Programma esteso

Il sistema finanziario – cenni introduttivi
Investment banking: attività e profili organizzativi
Shadow banking
Equity and debt capital market: origination, advisory, selling
Collocamenti obbligazionari
Cartolarizzazioni
Aumenti di capitale
Operazioni straordinarie: IPO, M&A e LBO, OPA e delisting
Private equity
Profili di regolamentazione
Trading algoritmico e high frequency trading

Bibliografia consigliata

G.C. Forestieri, Corporate e investment banking, EGEA, 2° edizione, 2011
J.Rosenbaum, J. Pearl, Investment Banking. Valuation, Leveraged Buyouts and Mergers & Acquisitions, Wiley, 2013
D. Stowell, Investment Banks, Hedge Funds and Private Equity, Academic Press, 2012

Metodi didattici

Lezioni frontali
Case studies