Anno di corso: 1

Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 10
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Altro

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 8

Anno di corso: 3

Crediti: 8
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: Lingua/Prova Finale

ANTROPOLOGIA CULTURALE

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
56
Prerequisiti: 

Nessuno

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame orale (tranne se altrimenti richiesto da esigenze specifiche). Valutazione della partecipazione degli studenti frequentanti alle presentazioni di testi, alle discussioni del materiale audiovideo e alle parti pratiche.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso è rivolto a studenti del primo anno che hanno poche o nessuna conoscena della materia. L’obiettivo formativo è mettere a conoscenza gli studenti delle principale categorie di analisi e comprensione sviluppate dall’antropologia culturale. Saranno inoltre in grado di comprendere i fondamenti del metodo etnografico.

Contenuti

Il corso è un’introduzione all’antropologia culturale. Nata come studio dell'alterità lontana, l’antropologia si è progressivamente configurata come un sapere critico che s’interroga sui processi di costruzione delle identità e delle differenze nel mondo contemporaneo. Oltre ad introdurre le maggiori correnti teoriche e gli ambiti tematici della disciplina, il corso intende familiarizzare gli studenti con le categorie fondanti dell’antropologia culturale e con i principi metodologici dell’etnografia.

Programma esteso

Il corso è un’introduzione all’antropologia culturale. Nata come studio dell'alterità lontana, l’antropologia si è progressivamente configurata come un sapere critico che s’interroga sui processi di costruzione delle identità e delle differenze nel mondo contemporaneo. Oltre ad introdurre le maggiori correnti teoriche e gli ambiti tematici della disciplina, il corso intende familiarizzare gli studenti con le categorie fondanti dell’antropologia culturale e con i principi metodologici dell’etnografia.
L'antropologia culturale è uno studio comparato della diversità umana. Attraverso l’osservazione di realtà culturali eterogenee la disciplina ha messo in evidenza i modi in cui le vite delle persone sono forgiate da condizioni materiali, rapporti sociali, immaginari, contingenze storiche e un’imponderabile parte di iniziativa creativa personale. Utilizzando alcuni testi e documentari etnografici, il corso introdurrà gli studenti ai principali ambiti di indagine dell’antropologia culturale: l’organizzazione sociale, il genere e la sessualità, il potere, la violenza, le risorse e lo scambio. Durante le lezioni verranno presentate alcune figure chiave che, nel corso del XX secolo, hanno contribuito a sviluppare i principali paradigmi teorici di cui la disciplina si è avvalsa. Il corso, inoltre, familiarizzerà gli studenti con i metodi della ricerca etnografica il cui principale obiettivo è documentare discorsi e pratiche (ma anche emozioni, sensazioni ecc.) appropriate in un dato contesto socio-culturale, cogliendo il punto di vista degli attori ed individuando le forze che agiscono sulle loro esistenze.

Bibliografia consigliata

1) Appunti del corso
2) Dei F, 2016, Antropologia culturale, Il Mulino (Cap I, II, III, IV, V, XI, XIV, XV).
3) Cecconi, Arianna, 2012. I sogni vengono da fuori, EdIt.
4) Solinas, P., 2015, Colore di pelle, colore di casta, Mimesis.
5) Zecca Castel, Raùl, 2017, Come schiavi in libertà. Vita e lavoro dei tagliatori di canna da zucchero haitiani in Repubblica Dominicana, Arcoiris.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Visione e discussione di video. Nei limiti delle ossibilità, pratica di ricerca etnografica. Gli studenti avranno un ruolo attivo nel proporre e discutere brani di testi.