Anno di corso: 1

Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 40
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

BIOCHIMICA DEI TUMORI

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Il corso è altamente raccomandato a tutti i laureati in biotecnologie e biologia, nonché agli studenti di medicina interessati a conoscere i fondamenti della biologia del cancro. I prerequisiti principali sono le conoscenze in biologia cellulare e biologia molecolare. Tuttavia durante il corso anche questi campi saranno ben spiegati e delineati.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso presenterà una panoramica dei processi di sviluppo del cancro a livello biochimico e molecolare, delineando i meccanismi di carcinogenesi indotti da agenti fisici, chimici e virali. Verranno inoltre presentati i principali percorsi biochimici dei tessuti normali coinvolti nella carcinogenesi, comprese le reti regolatorie coinvolte nel controllo della crescita e nella morte cellulare. Lungo il corso verranno presentate anche le tecniche cellulari e molecolari per lo studio della progressione, trattamento e prevenzione del cancro. Questi concetti saranno descritti mostrando dati che coprono gli ultimi 30 anni di ricerca oncologica identificando i meccanismi chiave che hanno permesso fondamentali avanzamenti nella ricerca oncologica.

Contenuti

Biochimica dei tumori: definizione, considerazioni generali e cause.
Oncogeni, fattori di crescita e recettori coinvolti nella carcinogenesi.
Aspetti biochimici e molecolari.
Vie di trasduzione del segnale oncogenico. La via di Ras.
Geni oncosoppressori: Rb, p53, NF1 e VHL.
Rb e controllo del ciclo cellulare.
Apoptosi, P53 e instabilità genomica.
Altri aspetti della tumorigenesi: immortalizzazione, processo multifasico, mantenimento dell'integrità genomica, angiogenesi e migrazione.
Una nuova caratteristica del cancro: alterazioni del metabolismo cellulare

Programma esteso

Natura dei Tumori
Virus Oncogeni
Gli oncogeni
Trasduzione del segnale e trasformazione
I pathways citoplasmatici controllano molti aspetti dei tumori
I Soppressori Tumorali
Rb e il ciclo cellulare
p53 e il controllo dell'apoptosi
Immortalizzazione e telomero
Progressione tumorale come processo multifasico
Integrità genomica e cancro
Il metabolismo dei tumori
Terapia nei tumori
Invasione e Metastasi

Bibliografia consigliata

Diapositive fornite dal professore e come libro di testo "La biologia del cancro", di R. Weinberg 1 Edizione

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Il corso è composto da 21 lezioni frontali. Durante le lezioni verranno descritte le informazioni riguardo ai tumori ottenute negli ultimi 30 anni utilizzando sia articoli scientifici e libro di testo.

Contatti/Altre informazioni

Orario di ricevimento
Mediante appuntamento preso via email