REGOLAZIONE GENICA E MALATTIA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Settore disciplinare: 
GENETICA (BIO/18)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Modulo/partizione di: 
Ore di attivita' didattica: 
42
Prerequisiti: 

Prerequisiti
Solide basi di genetica e biologia molecolare

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Orale

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è sviluppare le capacità di lettura e discussione di lavori scientifici originali e di seminari di ambito genetico.

Contenuti

Il corso consisterà in seminari di ricerca e discussione in classe di articoli originali che riguarderanno approfondimenti di argomenti trattati nei corsi di LM in Genetica dello sviluppo e differenziamento e Genetica molecolare umana.

Programma esteso

I lavori presentati riguarderanno approfondimenti di argomenti trattati nei corsi di LM in Genetica dello sviluppo e differenziamento e Genetica molecolare umana, e in particolare:
-lo sviluppo e differenziamento del sistema ematopoietico, muscolare e nervoso
-la malattia genetica, con particolare riguardo a questi sistemi, e suoi modelli di studio in vivo (topo) e sistemi cellulari (cellule iPS)
-le applicazioni delle metodiche di genome editing alla correzione di patologie nell’uomo

Bibliografia consigliata

Lavori scientifici originali

Metodi didattici

Seminari e discussione in classe di lavori scientifici

Contatti/Altre informazioni

Orario di ricevimento
Su appuntamento, da concordare via email o in classe.