Anno di corso: 1

Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 8
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale

Anno di corso: 2

Anno di corso: 3

Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 12
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 3
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

PRINCIPI DI SCIENZE DELLA TERRA

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
12
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
107

Moduli

Metodi di valutazione

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L'esame permette di valutare la preparazione raggiunta in termini di conoscenza teorica e pratica degli argomenti trattati durante le lezioni e i laboratori.

Le competenze fornite durante le lezioni frontali sono valutate in un esame scritto, con domande aperte (che pesano per il 70% dello scritto) e chiuse (che pesano per il restante 30%) riguardanti i principali argomenti svolti a lezione. I laboratori prevedono invece una prova finale pratica di cartografia e di riconoscimento rocce.

La votazione viene espressa in trentesimi, come media pesata dello scritto e delle due prove di laboratorio.

A richiesta dello studente è possibile sostenere un ulteriore esame orale se si è raggiunta la votazione minima di 18/30 nell’esame scritto.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è fornire agli studenti di Scienze e Tecnologie per l’Ambiente una visione sintetica degli aspetti geologici, introduttivi alla disciplina. Il corso presenta infatti la Geologia nel senso più ampio del termine, come Scienza che studia il pianeta Terra con riferimento alla sua composizione, alla sua struttura e configurazione, alla sua superficie e ai processi che vi operano. Il corso identifica gli aspetti geologici principali presenti nella litosfera e idrosfera.

Il corso ha l’obiettivo di definire le maggiori zone strutturali della crosta terrestre, per poi passare all’idrosfera continentale, declinando il ciclo dell’acqua in tutte le sue componenti principali, con un cenno all’atmosfera.

Il laboratorio di cartografia, fornirà agli studenti la capacita di lettura e di utilizzo delle carte topografiche e insegnerà la costruzione di alcuni elementi base della cartografia.

Il laboratorio di Petrografia, fornirà agli studenti la capacità di distinguere tra minerali e rocce, di riconoscere e classificare i principali tipi di rocce ignee, sedimentarie e metamorfiche, collegandole ai relativi processi formativi.

Contenuti

LEZIONI FRONTALI

La Terra: forma e dimensione - La struttura interna del pianeta - Paleomagnetismo -La tettonica delle placche - I processi magmatici e i vulcani - Elementi di tettonica - I terremoti - Principi generali della stratigrafia - Cronologia relativa e assoluta - Geologia d'Italia

Uso della bussola ed elementi di base per la lettura delle carte geologiche ed esercitazione sula ricostruzione di sezioni geologiche

Suoli e loro caratteristiche - Idrosfera continentale - Il ciclo dell’acqua e il bilancio idrico -Caratteristiche fisiche e idrauliche di fiumi e laghi - Elementi di base su acquiferi e falde sotterranee

Il corso prevede attività laboratoriali e in campo, ed in particolare: LABORATORIO CARTOGRAFIA e LABORATORIO MINERALI E ROCCE

Programma esteso

La Terra: forma e dimensione - La struttura interna del pianeta: nucleo, mantello e crosta terrestre - Paleomagnetismo e struttura dei fondali oceanici. La tettonica delle placche - Margini di placca: divergente (rifting), trasforme (movimento laterale), e convergente (subduzione). I processi magmatici e i vulcani - Elementi di tettonica: deformazioni duttili (pieghe) e fragili (faglie) - Le principali strutture tettoniche della crosta terrestre - I terremoti - Principi generali della stratigrafia - Cronologia relativa e assoluta - Geologia d'Italia -

Uso della bussola ed elementi di base per la lettura delle carte geologiche – esercitazione sula ricostruzione di sezioni geologiche

Caratteristiche e proprietà dei suoli - Principali tipologie di suolo - Idrosfera continentale - Il ciclo dell’acqua e i bilanci idrici – classificazione e caratteristiche fisiche e idrauliche di fiumi e laghi – elementi di base di acquiferi e falde sotterranee.

LABORATORIO CARTOGRAFIA

Elementi di base della cartografia (Datum, Proiezioni cartografiche, Cartografia italiana) e del calcolo degli elementi cartografici di base (coordinate di un punto; profilo topografico; pendenze; spartiacque e bacino idrografico superficiale).

LABORATORIO MINERALI E ROCCE

Minerali: formazione, classificazione e proprietà. Rocce: gli ambienti di formazione e i tipi di rocce principali (rocce ignee, sedimentarie, metamorfiche). Metodi per il riconoscimento e la classificazione dei principali litotipi.

ATTIVITA’ IN CAMPO

Conoscenza ed utilizzo di strumenti per il posizionamento e la geolocalizzazione; strumenti per la misura delle caratteristiche delle falde e dei suoli.

Bibliografia consigliata

Materiale didattico
Testo - CAPIRE LA TERRA Terza edizione italiana condotta sulla settima edizione americana, Grotzinger J., Jordan T.H., Zanichelli, 2016.

Risorse dei docenti - Slide presentate in aula

Modalità di erogazione

Convenzionale

Metodi didattici

Lezioni frontali, 6.5 cfu

Esperienze in Laboratorio, 5 cfu

Attività sul campo, 0.5 cfu