Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 24
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE II

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
2
Anno accademico di erogazione: 
2019/2020
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
60
Prerequisiti: 

Nozioni di reti di calcolatori, stack internet, linguaggi di programmazione C/C++, programmazione web.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame prevede la progettazione e realizzazione di un progetto assegnato dai docenti. Il progetto sarà discusso con una prova orale che potrà comprendere anche domande sulla parte teorica del corso.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è fornire allo studente i fondamenti architetturali e metodologici alla base della disciplina Internet of Things (IoT) attraverso lezioni teoriche e pratiche. Lo studente svilupperà competenze avanzate di protocolli di comunicazione in rete, integrazioni di dispositivi embedded, sensori, attuatori e piattaforme middleware per la realizzazione di sistemi IoT. Durante le lezioni pratiche saranno sperimentati diversi scenari applicativi, quali ad esempio quelli di home automation, manufacturing, metering.

Contenuti

L’insegnamento è costituito da una parte teorica e una parte di esercitazioni. La parte teorica ha come scopo quello di esplorare i principali architetture e protocolli di comunicazione in ambito IoT e esplorare le principali tecnologie che definiscono l’ecosistema cosiddetto Internet of Web of Things (IoWT). La parte di esercitazioni ha lo scopo di approfondire l’ecosistema IoT e IoWT da un punto di vista pratico: reti di sensori smart, embedded systems, protocolli di rete.

Programma esteso

Introduzione ad Internet of Things;
La sensoristica (tipologia di sensori, caratterizzazione dei dati)
Reti IoT (LPWAN e LoRa, Reti cellulari e NB-IoT, Reti Industry-specific)
Protocolli IoT (HTTP, CoAP, MQTT, AMQP, 6LoWPAN);
Piattaforme IoT;
Internet of Web Things;
Designing APIs for Things based on the REST principles;
Implementing RESTful Things with HTTP and WebSockets (MQTT and CoAP)
Casi di studio e progettazione di sistemi IoT;

Bibliografia consigliata

Internet of Things: A Hands-on Approach, by Arshdeep Bahga and Vijay Madisetti, 2015, Publisher: Universities Press, ISBN: 978-8173719547 (http://www.hands-on-books-series.com/iot.html)
Building the Web of Things - With examples in Node.js and Raspberry Pi, by Dominique D. Guinard and Vlad M. Trifa, 2016, Publisher: Manning, ISBN: 9781617292682 (https://www.manning.com/books/building-the-web-of-things)
GitHub del corso (https://github.com/)
Dispense fornite dai docenti durante le lezioni (http://elearning.unimib.it/).

Metodi didattici

L’insegnamento prevede una parte di lezioni teoriche che si terranno in aula e una parte di esercitazioni che si terranno in laboratorio e/o in aula e che richiederanno l’uso del proprio PC (o quello a disposizione presso i laboratori informatici dell'Ateneo). La parte esercitativa prevede lezioni pratiche, del tipo “hands on”, durante le quali lo studente può sperimentare con le proprie mani alcuni scenari applicativi configurati appositamente dal docente.

Questa parte dell'attività è funzionale a comprendere nozioni di base di Internet of Things e dei Embedded Systems.

Si prevede la condivisione di tutto il materiale didattico necessario per lo studio degli argomenti dell’insegnamento e la preparazione della prova d'esame attraverso strumenti di elearning.