Anno di corso: 1

Anno di corso: 2

Crediti: 8
Crediti: 6
Crediti: 6
Crediti: 8
Crediti: 2
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 6
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 4
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 8
Tipo: A scelta dello studente
Crediti: 24
Tipo: Lingua/Prova Finale
Crediti: 4
Tipo: Altro

MULTIMEDIA DATA PROCESSING

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico di regolamento: 
2018/2019
Anno di corso: 
1
Anno accademico di erogazione: 
2018/2019
Tipo di attività: 
Obbligatorio a scelta
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' didattica: 
52
Prerequisiti: 

Nessun prerequisito essenziale.

Moduli

Metodi di valutazione

Tipo di esame: 
Orale
Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Valutazione:

L’esame finale è orale e potrà essere in lingua inglese o in italiano secondo la richiesta dello studente. L'attività svolta in laboratorio può essere verificata attraverso opportune domande ed è parte integrante del programma del corso.

I progetti consegnati durante l'attività di laboratorio concorreranno a fornire punti aggiuntivi nella valutazione dell'esame finale.
La valutazione è espressa in trentesimi.

Valutazione: 
Voto Finale

Obiettivi formativi

Il corso offre un’introduzione ai segnali multimediali, immagini, video ed audio, illustrandone le principali modalità di digitalizzazione, elaborazione e compressione. Durante il corso si analizzerà il passaggio da segnale analogico a digitale, introducendo in particolare i concetti di campionamento e quantizzazione. Verranno poi illustrati i principali metodi di elaborazione dei segnali, (modifica del contrasto, filtraggi, e bilanciamento del bianco), codifica e compressione con e senza perdita, applicati a segnali audio, immagine e video. Verranno presentate con maggiore dettaglio la compressione jpeg e mpeg, come esempi di applicazione di diversi algoritmi di compressione. Verranno inoltre analizzati i diversi tipi di formato immagine e il loro campo di utilizzo.

Contenuti

Il corso fornirà gli strumenti per la digitalizzazione dei segnali analogici, immagini, audio e video. Inoltre fornirà le competenze per lo sviluppo di algoritmi per l’elaborazione dei segnali digitali, la loro codifica e compressione.

Programma esteso

1. Definizione di segnali 1-D, 2-D, N-D.
Esempi di signali analogici
Esempi di signali analogi digitali
2. Conversione analogico digitale
Teorema del campionamento
Filtro Anti-Aliasing
Quantizzazione
3. Segnali digitali
Immagini
Audio
Video
4. Elaborazione delle immagini
Miglioramento del contrasto
Filtraggio passa basso e passa alto
Bilanciamento del bianco.
5. Segnale nel dominio trasformato: trasformata di Fourier.
Analisi del segnale nel dominio delle frequenze.
6. Compressione
Principali algoritmi di compressione senza e con perdita
Compressione audio
Compressione Image (in particolare JPEG)
Compressione Video (in particolare MPEG)
Principali formati immagine

Bibliografia consigliata

slide pubblicate sul sito di e-learning

testi e codici delle esercitazioni

LIBRO DI TESTO:

R. Gonzalez, R. Woods, Digital Image Processing, Pearson International Edition

Metodi didattici

Il corso è costituito da lezioni frontali, esercitazioni in aula, e da un'attività di laboratorio durante la quale verranno svolti progetti di verifica delle nozioni acquisite, che è parte integrante dell'esame.